Milano prova il colpaccio. Triennale in arrivo per Rakim Sanders

Milano prova il colpaccio. Triennale in arrivo per Rakim Sanders

Commenta per primo!

Rakim Sanders (Overtime-SportLab Agency) è nel mirino dell’EA7. Così scrive spicchi d’arancia.La società lombarda ha formulato una proposta triennale all’Mvp della finale scudetto 2015 (12.3ppg e 3.9rpg con la maglia di Sassari), tuttora ai box per recuperare dall’infortunio al polso riportato durante gli scorsi playoff. L’atleta statunitense sarebbe pronto per tornare in campo entro dicembre, quando nel roster dell’Olimpia potrebbe aprirsi lo spazio per un extracomunitario in quanto Charles Jenkins dovrebbe ricevere a breve il passaporto serbo. Il regolamento FIP prevede infatti la possibilità di modificare lo status con cui è stato tesserato un atleta, a patto di mantenere la continuità del visto: dunque un extracomunitario può passare in quota Bosman B (come nel caso di Jenkins, da Stati Uniti a Serbia) ma non in quota Bosman A. Allo stesso modo un giocatore tesserato come extracomunitario che riceva il passaporto italiano durante la stagione dovrebbe mantenere lo status da straniero fino al termine dell’annata sportiva in corso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy