Milano studia il colpo, in arrivo Jimmer Fredette?

Milano studia il colpo, in arrivo Jimmer Fredette?

 

CBS

 

L’Olimpia Milano, che lunedì presenterà a stampa e pubblico il nuovo coach Jasmin Repesa, sarebbe sulle tracce di Jimmer Fredette, guardia NBA attualmente svincolata.

Per gli addetti al basket collegiale sarebbe un clamoroso arrivo in Italia, in quanto l’ex New Orleans è oggetto di culto per i followers dell’NCAA, memori della sua breakout-season con la maglia di Brigham Young University nel 2011.

Fredette (6 punti di media nella sua dimenticabile esperienza tra i giganti americani) piace eccome alla dirigenza milanese, che perso Daniel Hackett è ancora alla ricerca del proprio playmaker titolare. Livio Proli sarebbe pronto, secondo fonti vicine alla società di piazzale Lotto, a offrirgli un biennale con player option sul secondo anno da 800.000 euro all’anno.

Verosimile che l’agente del giocatore cerchi al proprio assistito un contratto (viste le cifre pazze appena annunciate dopo l’aumento del salary cap); l’offerta milanese sarebbe presa in consulta solo una volta sfumata la permanenza in America.

Il giocatore, convinto mormone, è una combo guard (che per misura e caratteristiche dovrebbe giocare da uno) capace sia ad impostare che, soprattutto, a sparare oltre l’arco. Fenomeno collegiale in patria, non ha saputo fare il grande salto tra università e franchigia: cercare fortuna oltreoceano potrebbe giovare sia a lui che alla squadra che lo acquisterà.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy