Moore tradisce Varese, andrà a Treviso

Moore tradisce Varese, andrà a Treviso

I tifosi varesini non si scorderanno facilmente di E’Twaun Moore, reo di avere tradito la compagine guidata da coach Recalcati per accasarsi alla corte di Sasha Djordjevic. Una mossa “non simpatica” quella del prodotto di Pordue University che quando ormai tutte le faccende burocratiche erano state sbrigate in maniera eccellente dalla dirigenza varesina ha pensato bene di non mantenere la parola data contestando un cavillo del contratto. Ora però risulta chiaro l’intento dell’ala americana, ovvero il trasferimento alla Benetton Treviso. Il giocatore ex Boston chiedeva la rescissione consensuale del contratto in caso di fine lockout, esponendo così Varese ad un pericolo troppo grande, vedendosi privare di quello che sarebbe dovuto essere il trascinatore della Cimberio. Treviso invece ha accettato le proposte del giocatore ed è per questo che la firma può avvenire in tempi molto brevi, con la consapevolezza che Moore, per usare un eufemismo, non sarà accolto come un idolo al PalaWhirpool.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy