Nuovo acquisto in casa Virtus Roma: ecco Callistus Eziukwu

Nuovo acquisto in casa Virtus Roma: ecco Callistus Eziukwu

Commenta per primo!

Nuovo tassello per la Virtus Roma: è ufficiale la firma di Callistus Eziukwu, lungo di esperienza che va ad arricchire il mosaico del roster virtussino. Nato a Muskegon (Michigan) il 3 luglio 1985, Eziuwku è un centro dotato di importanti capacità difensive e a rimbalzo. Alto 208 cm per 100 kg di peso, Eziukwu è in possesso del passaporto nigeriano, che lo rende tesserabile con lo status di “cotonou”. Il giocatore, proveniente dai greci del Panelefsiniakos, ha sottoscritto un accordoannuale.
Eziukwu comincia la sua carriera nella Muskegon High School, prima di trasfersi alla Grand ValleyState University dove si mette in mostra con prestazioni interessanti, diventando il 29° giocatore asuperare quota 1000 punti nel GLIAC Tournament e il 19° nella classifica dei migliori stoppatori di sempre della NCAA Division II. Finita l’università, nel 2008/09 comincia la sua esperienza da professionista firmando per i francesidel Saint Vallier, dove con 27 minuti di media fa registrare 9.6 punti, 7.1 rimbalzi e il 56% da 2.
L’anno successivo passa ai messicani dell’Hermosillo, distinguendosi con una media di 16.6 punti, 9.5 rimbalzi e con il 66.4% da 2. Al termine della stagione torna in Europa e firma con il Tartu Ülikool/Rock in Estonia (10.2 punti, 10.5 rimbalzi e il 63.0% da 2 in 27.5 min di media). Il campionato 2011/12 lo vede impegnato in Polonia con l’AZS Koszalin (10.3 punti, 6.6 rimbalzi con il 66.7% da 2), prima di trasferirsi nell’ultima stagione in Ucraina al Kryvbasbasket (9.7 punti, 7.9 rimbalzi, 57.1% da 2), dove rimane fino alla fine dell’anno. Lo scorso gennaio si è trasferito nella squadra greca del Panelefsiniakos, migliorando sensibilmente l’andamento della stagione con una media di 13.2 punti, 7.9 rimbalzi e con il 72.2% da 2.

Queste le parole del gm Nicola Alberani sull’acquisto di Eziukwu: «Siamo soddisfatti della sua
firma. E’ un giocatore atletico che ci darà molto sia sul piano dell’entusiasmo che su quello
dell’energia. La sua carriera è partita in sordina ma l’anno scorso ha dimostrato di essere pronto per i massimi campionati europei».

Questo il commento di coach Dalmonte sul giocatore: «E’ un lungo con caratteristiche ben
precise, ovvero dinamismo e velocità, con alle spalle una, se pur breve, esperienza europea. È un giocatore che difensivamente può dare energia e offensivamente è in grado di attaccare il ferro in situazioni di movimento e di pick’n roll».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy