Orlandina, il punto sul mercato in attesa degli ultimi due colpi

Orlandina, il punto sul mercato in attesa degli ultimi due colpi

Con tutti gli slot per i comunitari occupati, mancano all’appello solo un italiano e un extracomunitario.

Dopo averne costruito i tre quarti, Peppe Sindoni ds della Betaland si appresterà in questi giorni a completare il roster. Fino a questo momento sono dieci i giocatori che hanno sottoscritto un contratto per la stagione 2017-2018: Talton (USA), Edwards (CAN), Kulboka (LTU), Inglis (FRA) che dovrebbero partire nel quintetto titolare ed Ihirng (SVK), Stojanovic (SRB), Strautins (LET/ITA), Wojciechowsky (ITA), Donda (ITA), Galipò (ITA) che invece partiranno dalla panchina. Si aspettano appunto gli ultimi colpi, che con molte probabilità saranno 2: un americano ed un italiano. Anche se secondo alcuni potrebbero essere tre, con la riconferma di Mario Delas che potrebbe essere comunque confermato nonostante gli slot per i comunitari siano al momento tutti occupati.

Starting Five:
PM 
TALTON (11.6 pt, 4.4 ass – Rethymno)
G EDWARDS (14.3 punti, 4.2 rimbalz – Alba Fehérvár)
KULBOKA (13.0 pt, 5.0 rb – Brose Bamberg)
A INGLIS (12.9 pt, 6.8 rb – Westchester Knicks)

Panchina: Ihring (2.5 pt, 2.0 ass), STRAUTINS (2.8 pt, 2.1 rb – Grissin Bon Reggio Emilia), Stojanovic (8.6 punti, 4.0 rb), WOJCIECHOWSKI (5.8 pt, 2.7 rb – Vanoli Cremona), DONDA (0.3 rb – Alma Trieste), Galipò (0.3 rb)
Coach: Gennaro Di Carlo (confermato)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy