Peric: “Il prossimo anno saremo più forti”. E intanto si avvicina Green…

Peric: “Il prossimo anno saremo più forti”. E intanto si avvicina Green…

Commenta per primo!

Reduce da una stagione davvero sopra le attese, Hrvoje Peric si sta godendo in questi giorni le meritate vacanze nella sua Croazia.
La forte ala della Reyer ha rilasciato alcune dichiarazioni a “Il Gazzettino”:

«Dal primo giorno in cui sono arrivato a Venezia ho avuto la percezione di una società molto seria ed ambiziosa. Questo mi ha spinto a restare, la Reyer vuole fare grandi cose in campionato».
Per la prossima stagione è doveroso pensare anche a quanto di buono costruito in questi mesi: «Abbiamo disputato una grande annata, siamo stati subito una squadra. Dobbiamo solo continuare su questa strada» 
Non sembra un caso che le prime ufficialità per la stagione 2015-2016 abbiano riguardato proprio il giocatore croato e lo staff tecnico orogranata: «La conferma di Recalcati è stata un’ottima notizia, siamo consapevoli che il maggior merito della nostra annata va probabilmente attribuito a lui. Per quanto mi riguarda non ho mai avuto dubbi: la mia prima scelta è sempre stata Venezia»
Infine Peric commenta così le scelte societarie di non voler stravolgere il roster che ha ben figurato in campo italiano nel corso della stagione 2014-2015: «Confermare gran parte della squadra sarà la nostra forza. Non perderemo tempo a conoscerci, sappiamo già cosa aspettarci dai compagni ed è importante per la crescita del gioco, mentre l’Eurocup dobbiamo trasformarla in un’opportunità per arrivare ai playoff più pronti».

Per quanto riguarda il mercato si fanno sempre più insistenti le voci che vorrebbero Mike Green in arrivo a Venezia: come riportato stamane sulle colonne del “Corriere del Veneto”, la trattativa sarebbe già avviata da giorni e la firma potrebbe arrivare molto a breve. L’ex giocatore di Varese, che già lo scorso anno sembrava in procinto di passare alla Reyer, andrebbe a chiudere il vuoto lasciato da Julyan Stone, quest’ultimo desideroso di riprovare l’avventura in NBA.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy