Qui Avellino: ci siamo quasi per Lakovic, Othello Hunter ad un passo?

Qui Avellino: ci siamo quasi per Lakovic, Othello Hunter ad un passo?

Commenta per primo!

Dopo il gradito ritorno di Frank Vitucci sulla panchina biancoverde, in casa Scandone Avellino si guarda al mercato. Il coach è volato negli Stati Uniti per visionare alle Summer League di Orlando e Las Vegas qualche giocatore che potrebbe fare al caso della Sidigas la prossima stagione. Sicure già da tempo le riconferme di Paul Biligha e Taquan Dean, nei giorni scorsi è arrivato il sì di Kaloyan Ivanov, che ha firmato un contratto annuale con opzione per il 2015. Dopo il bulgaro, si attende la tanto agognata fumata bianca anche per Jaka Lakovic, il pilastro intorno al quale Avellino vuole costruire la squadra, per ricostituire l’asse play-pivot che è risultato fondamentale lo scorso anno ai fini della salvezza della Sidigas: la trattativa con la stella slovena sembrava essersi conclusa nei giorni scorsi con esito positivo, invece lo stesso giocatore ha smentito la notizia su Twitter, anche se la sensazione è che, nonostante le tante offerte da parte di squadre europee (tra cui Lubiana, il team della sua città), il play alla fine firmerà un contratto biennale con la società del presidente De Cesare. Inoltre, secondo alcuni rumors, la Scandone avrebbe trovato l’accordo con l’entourage di Othello Hunter, ala/centro vista a Sassari nella stagione 2010/11, un giocatore col passaporto comunitario (libanese, giocherà da cotonou) dal grande potenziale offensivo in grado anche di difendere discretamente sotto le plance e che si completerebbe alla perfezione con Ivanov, vista la sua predisposizione a giocare anche da ala grande. Per quanto riguarda il play di riserva, sono sfumate le piste che portavano a Stefano Gentile e Andrea De Nicolao: il primo che ha firmato per Cantù e il secondo resterà invece alla Cimberio Varese. Insomma, è una Sidigas molto vigile sul mercato, intenta a tornare tra le grandi della palla a spicchi tricolore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy