Movimenti in casa Reyer: rinnova Bramos, Haynes ad un passo

Continua la campagna di rafforzamento dell’Umana Reyer in vista della prossima stagione.

Commenta per primo!

Cominciano a delinearsi chiaramente le strategie dell’Umana Venezia in vista della prossima stagione: il presidente Casarin è al lavoro per allestire un organico in grado di competere ai massimi risultati sia in campo italiano che europeo.

Con le conferme ufficiali di coach De Raffaele e capitan Ress, e con quelle assodate di Ortner, Peric, Ejim e Tonut, secondo il Corriere del Veneto la Reyer pare intenzionata a mantenere in blocco lo stesso reparto ali piccole della passata stagione: con Viggiano relegato ancora al ruolo di vice, la titolarità del ruolo spetterà nuovamente a Michael Bramos. Il 29enne, sulle cui tracce si erano mossi anche diversi club greci, dovrebbe restare e rinnovare il contratto per altri due anni.

Sul fronte acquisti – dando per certi gli ingressi di Filloy e McGee (salvo sorprese dalle Summer League) – , la Reyer deve ora definire l’asse play-pivot. Con l’addio certo di Mike Green, De Raffaele ha individuato in Marquez Haynes il profilo adatto a ricoprire il ruolo lasciato scoperto dal regista di Philadelphia: nelle ultime ore è entrata nel vivo la trattativa e l’ex play di Siena e Sassari, oltre che di Maccabi e Panathinaikos, pare davvero vicino a trovare l’accordo con il club lagunare. Sul fronte centro titolare, invece, la scelta dell’Umana potrebbe ricadere su Brandon Davies, autore di una positiva stagione a Varese.

IPOTESI ROSTER UMANA REYER VENEZIA 2016-2017

Haynes – Filloy
Tonut – McGee
Bramos – Viggiano
Ejim – Peric – Ress
Davies – Ortner

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy