Scandone, salgono le quotazioni di Christopher per lo spot di 3

La società biancoverde è in attesa di piazzare gli ultimi due colpi per completare il proprio roster.

Commenta per primo!

Ore importanti per quanto riguarda il mercato della Scandone Avellino. All’appello mancano due tasselli, l’ala piccola da quintetto e il quarto lungo. Sembra prendere sempre più corpo l’idea James Patrick Christopher per lo spot di 3 titolare: si tratta di una guardia/ala, 195cm, 95 kg, classe 1989, con esperienze in NBA con gli Utah Jazz e in Europa con Antalya, Cholet e Besiktas. Il giocatore califoriano sarebbe in cima alla “lista della spesa” del DS Alberani, di cui fanno parte anche Darington Hobson e Mario Little: il primo viene da una stagione con la canotta dei cinesi del Guangxi, il seocondo tra le fila dell’Anyang in Corea.

Come vice Cusin è sempre viva la pista che porta all’ucraino Kyrylo Fesenko, il quale sarebbe anche disponibile a sbarcare nuovamente in Italia per riscattare la deludente esperienza a Cantù: la Sidigas può dargli questa opportunità, anche se ci sarebbero dei dettagli da risolvere in ambito contrattuale, vista la complessità dell’operazione. Resta sullo sfondo la candidatura di Dimitris Mavroeidis, centro greco in uscita dall’AEK Atene. L’impressione è che la situazione si sbloccherà con l’inizio del raduno la prossima settimana.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy