Torino sta definendo l’accordo con il 18enne David Okeke

La Manital potrebbe già chiudere il parco italiani con la giovane ala di Oleggio, per lui pronto un contratto di 5 anni.

Commenta per primo!

David Albright Okeke (per gli amici “Dave”),ala forte di 2,02 m, nigeriano di nascita ma italiano d’adozione, è alle battute finali con la Manital Torino per definire il contratto che lo potrebbe legare alla squadra di Forni per i prossimi 5 anni.

La passata stagione ha giocato in B ad Oleggio (4.3 punti e 3.9 rimbalzi di media) vincendo i play out proprio contro il CUS Torino (dove comunque potrebbe essere parcheggiato in caso arrivassero ulteriori rinforzi pari ruolo nella Manital) ed ha chiuso la stagione con le finali nazionali Under 18 Eccellenza per Borgomanero dove si è distinto con 19.2 punti e 14 rimbalzi di media.

Il suo approccio al basket lo ha a Mortara, dove a 9 anni resta stregato della palla a spicchi ed ad 11 anni il suo amore per questo sport lo porta ad allontanarsi dalla famiglia per coltivare la sua passione nella Stella Azzurra Roma; nel 2012/13 torna in Piemonte giocando i campionati Under 15 e Under 17 per Casale Monferrato; nella stagione 2014/15 gioca in tre campionati con il College Basketball Borgomanero, l’Under 17 Eccellenza (con la quale arriva da un passo dalle finali nazionali), la DNG e la C (dove raggiunge la promozione in C Gold). Nonostante la giovane età, in 3 stagioni passa dalla C, alla B ed ora potrebbe compiere il gran salto approdando in A1 con Torino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy