UFFICIALE: Brescia, Alessandro Magro è il nuovo assistant coach

UFFICIALE: Brescia, Alessandro Magro è il nuovo assistant coach

Germani Basket Brescia è lieta di annunciare l’ingresso di coach Alessandro Magro nello staff tecnico della Leonessa.

Commenta per primo!

Germani Basket Brescia è lieta di annunciare l’ingresso di coach Alessandro Magro nello staff tecnico della Leonessa. L’allenatore toscano metterà così la sua preparazione e la sua esperienza a disposizione di coach Andrea Diana nell’importante stagione del ritorno del quintetto bresciano in Serie A.

“La Serie A non lascia spazio a improvvisazioni di alcun tipo – spiega Sandro Santoro, general manager della Leonessa -, per questo il potenziamento dello staff tecnico era uno degli obiettivi che ci eravamo prefissati per la nuova stagione. Alessandro Magro è un coach con competenze specifiche che gode della fiducia del nostro allenatore e rappresenta un tassello di grande qualità che possiamo presentare ai nastri di partenza della nuova stagione. Personalmente avevo avuto già avuto modo di lavorare con lui a Reggio Calabria, quando seppur giovanissimo si era dimostrato un professionista scrupoloso e preciso. Sono sicuro che la sua professionalità sortirà gli effetti sperati per la società, lo staff tecnico e tutta la squadra”.

“Abbiamo ritenuto che fosse necessario affiancare allo staff tecnico un’altra figura importante in vista del campionato di Serie A – il pensiero di Andrea Diana, coach della Leonessa -. Da questo punto di vista Alessandro rappresenta la figura perfetta, garantendo competenza, esperienza e grande motivazione. Si tratta di un allenatore che ha svolto un importante percorso in una squadra importante come Siena, lavorando con allenatori come Pianigiani, Banchi e Crespi, che io reputo tra i migliori in Italia. Sono sicuro che arricchirà le nostre conoscenze e ci aiuterà ad affrontare al meglio la stagione del nostro ritorno in Serie A”.

“Ringrazio la società e coach Diana di aver pensato a me come assistente, un ruolo che nella pallacanestro di oggi è molto importante – le prime parole di Alessandro Magro da assistent coach della Leonessa -. Vengo a Brescia in punta di piedi, sapendo di trovare uno staff vincente che ha appena compiuto l’impresa di vincere il difficile campionato di A2. Arrivo a Brescia con grande umiltà, con il desiderio di portare alla causa la mia esperienza, la mia forte motivazione e, soprattutto, il mio grande entusiasmo, lo stesso che sono sicuro di trovare in una città che dopo così tanto tempo ha riscoperto il piacere di partecipare al campionato di Serie A”.

LA SCHEDA – Originario di Castelfiorentino (FI), Alessandro Magro inizia ad allenare da giovanissimo nelle giovanili dell’ABC. La sua prima esperienza nella massima serie come assistente allenatore risale alla stagione 2004-2005, quando a soli 22 anni siede sulla panchina del Basket Livorno. L’anno successivo inizia la stagione alla Viola Reggio Calabria, incrociando il proprio percorso con l’attuale gm della Leonessa, Sandro Santoro, poi nel gennaio del 2006 approda alla Mens Sana Siena, occupandosi inizialmente del settore giovanile (vittoria dello scudetto under 18 Eccellenza da assistente) e gestendo la foresteria.

Nella stagione successiva inizia a ricoprire il ruolo di assistent coach della Montepaschi, affiancando Simone Pianigiani, Luca Banchi e Marco Crespi nelle otto stagioni trascorse nella città del Palio e conquistando un bottino eccezionale: 7 scudetti, 5 Coppe Italia, 7 Supercoppe italiane e due Final Four di Eurolega (2008 e 2011). Da capo allenatore delle squadre giovanili, inoltre, vanta uno scudetto under 15 Eccellenza (2008), uno scudetto under 17 Eccellenza (2010) e una finale scudetto under 17 Eccellenza (2012).

Nell’estate 2014 viene chiamato da Omegna per ricoprire la carica di capo allenatore in Serie A2 Silver, chiudendo il campionato al decimo posto. Resta sulla panchina della Fulgor anche nella stagione successiva in Serie A2 – Girone Ovest, terminata prematuramente a quattro giornate dal termine della regular season.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy