UFFICIALE: Brescia, dopo Luca arriva anche Michele Vitali

UFFICIALE: Brescia, dopo Luca arriva anche Michele Vitali

Germani Basket Brescia è lieta di annunciare di aver messo sotto contratto Michele Vitali, fratello minore di Luca, nuovo playmaker della Leonessa.

Commenta per primo!

Germani Basket Brescia è lieta di annunciare di aver messo sotto contratto Michele Vitali, fratello minore di Luca, nuovo playmaker della Leonessa. Nato a Bologna nell’ottobre 1991, Michele Vitali è una guardia di 196 cm che nelle ultime tre stagioni ha disputato 80 gare di Serie A con le maglie di Juve Caserta e Virtus Bologna. A Brescia indosserà la maglia numero 31.

“Michele ha quelle doti tecniche che vanno a completare il nostro reparto dei piccoli, in attesa di firmare la guardia USA – il pensiero del Patron Matteo Bonetti -. Si tratta di un ragazzo che è già nel giro della Nazionale e che nelle ultime stagioni ha avuto un minutaggio importante in serie A. Spero che lui e il fratello Luca possano ripercorrere il cammino di Pino e Silvano Motta, due che hanno fatto la storia del basket bresciano. Sono convinto che averli insieme nel nostro roster sia di buon auspicio affinché anche loro possano scrivere una pagina importante della pallacanestro della nostra città”.

“Michele è un giocatore che porterà a Brescia un grande entusiasmo – spiega Andrea Diana, coach della Leonessa -. Quando gli ho illustrato il nostro progetto tecnico ha palesato subito un grande interesse, mostrando un entusiasmo che si sposa benissimo con quello della società e di tutta la piazza. In squadra con il fratello Luca? È un fatto inusuale per il nostro campionato, anche se a Brescia era già accaduto con i fratelli Motta. Ritengo che la voglia che entrambi hanno manifestato di venire a giocare a Brescia sia un assoluto punto di forza, che testimonia come il nostro lavoro stia andando nella direzione giusta nell’allestire il roster che volevamo”.

“Sono contento di aver scelto Brescia e sono molto carico per l’avventura che mi aspetta – le prime parole della guardia emiliana da giocatore della Leonessa -. Ho avuto modo di seguire le finali di giugno e mi sono reso conto del grande entusiasmo che circonda la squadra. Il nostro obiettivo sarà quello di tenere alto questo entusiasmo, cercando di divertirci assieme al nostro pubblico. Tornare a giocare con Luca è qualcosa di emozionante, coroniamo un sogno che coltiviamo sin da quando eravamo piccoli. Abbiamo entrambi voglia di fare bene, non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura”.

LA SCHEDA – La sua carriera inizia nelle giovanili della Virtus, con cui esordisce nel massimo campionato il 1 febbraio 2009. Girato in prestito al Gira Ozzano nel settembre 2010, rientra nel capoluogo emiliano e gioca 3 partite nella stagione 2011-2012 con la maglia bianconera. Nell’ottobre 2012 rescinde il suo contratto con le V nere e si trasferisce alla Biancoblù Basket Bologna in Lega Due. Nell’estate del 2013 veste la maglia della Juve Caserta, restando in Campania per due stagioni per un totale di 51 partite e 8 punti di media a partita. Nell’agosto del 2015 torna a vestire la maglia della Virtus Bologna, chiudendo l’amara stagione della retrocessione in A2 con 25′ di utilizzo, 8.1 punti, 3.7 rimbalzi e 1.2 assist di media a partita.

Ha esordito con la maglia della Nazionale nell’All Star Game di Ancona del 2014, collezionando fino a oggi un bottino di 10 presenze e 14 punti a referto e partecipando alle gare di qualificazione a EuroBasket 2015. Con la Nazionale Sperimentale nel 2013 ha disputato i Giochi del Mediterraneo di Mersin, in Turchia. A livello giovanile vanta una medaglia d’argento agli Europei Under 20 del 2011 di Bilbao in Spagna e la partecipazione ai Campionati Europei Under 18 nel 2009 e Under 20 nel 2010 e nel 2011, con 47 presenze e 243 punti a segno nelle Giovanili azzurre.

FONTE: Uff. Stampa Basket Brescia Leonessa

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy