UFFICIALE: Colpo Sassari! Omar Thomas è della Dinamo

UFFICIALE: Colpo Sassari! Omar Thomas è della Dinamo

Commenta per primo!

 

La Dinamo Banco di Sardegna comunica con grande soddisfazione di aver raggiunto un accordo con il giocatore Omar Abdoul Thomas, nato a Philadelphia il 25 febbraio 1982, grande protagonista dell’ultimo campionato russo con la maglia del Krasnye Kryl’ja Samara e già ammirato in Italia con le maglie di Rimini, Rieti, Brindisi (Mvp in Legadue) e Avellino (Mvp in Lega A). Si tratta di un vero colpo di mercato assestato con perizia, pazienza e competenza dalla società sassarese e dal direttore sportivo Federico Pasquini, che assicura a coach Meo Sacchetti le prestazioni di un top player di livello internazionale che conosce alla perfezione il campionato italiano e vanta importanti esperienza europee. Un mastino della difesa che corre il campo e sfrutta al top il suo prepotente atletismo a rimbalzo e in fase di attacco al canestro. Un giocatore completo “O.T.” (ala di 195 centimetri soprannominato “Black Jesus”), che nell’estate del basket mercato era finito sui taccuini più hot della serie A e dell’Europa della palla a spicchi, ma alla fine ha scelto Sassari per rilanciare la sua sfida al massimo campionato tricolore. Tempra il suo carattere a Philadelphia, muove i primi passi sul parquet fra la high school alla Strawberry Mansion e il Panola Junior College in Texas. Quindi si trasferisce alla University of Texas El Paso dove si consacra come ottimo prospetto da college congedandosi con ottime cifre e la chance di diventare qualcuno. Dopo un provino ai Seattle in Nba veste la maglia degli Austin Toros nella lega di sviluppo Nbdl, quindi due passaggi fra la Repubblica Dominicana (Club Naco) e Filippine (Coca-Cola Tigers), ultime mete prima del positivo e fortunato sbarco in Europa.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy