UFFICIALE: Colpo Virtus, con un biennale Michele Vitali torna tra le V nere

UFFICIALE: Colpo Virtus, con un biennale Michele Vitali torna tra le V nere

Commenta per primo!

MICHELE VITALI è da oggi un giocatore di Obiettivo Lavoro Bologna. Il regista ventiquattrenne, nelle ultime due stagioni a Caserta in Serie A, ha firmato un contratto biennale che lo legherà alla V nera fino al 2017.

“Per me è un fantastico ritorno a casa”, commenta Michele. “Torno nell’ambiente nel quale sono cresciuto e grazie al quale sono diventato un giocatore professionista, e questo mi rende felice. Sono certo che sarà anche una grande motivazione: l’idea di poter dare qualcosa in cambio a una società che mi ha dato tantissimo mi caricherà. Scenderò sempre in campo per dare il massimo delle mie possibilità, e anche qualcosa di più”.

“Michele è un giocatore che mi ha sempre incuriosito”, spiega coach Giorgio Valli, “ho sempre desiderato di allenarlo ed è arrivata l’occasione propizia. Penso sia arrivato nel posto giusto al momento giusto. Dovrà ritagliarsi spazio in due ruoli, da guardia ma anche da playmaker, perché penso abbia abbastanza capacità per entrambe le posizioni. Siamo felici del suo arrivo, anche con lui inizieremo un progetto importante”.

“Diamo il bentornato” commenta il presidente Renato Villalta, “a un ragazzo di scuola Virtus, ed è un ritorno che ci fa anche per questo doppiamente felici. Giorgio Valli lo ha voluto fortemente, e con lui tutta la società. Siamo felici che Michele sia di nuovo nella casa bianconera”.

MICHELE VITALI è nato a Bologna il 31 ottobre 1991. E’ figlio d’arte: papà Roberto, cresciuto nelle giovanili Fortitudo, ha giocato nel Gira Ozzano e nelle minors bolognesi, mamma Anna in A2 a Ferrara e con la Libertas Bologna. E’ fratello di Luca, che ha giocato l’ultima stagione a Cremona affrontando poi i playoff della lega spagnola con Gran Canaria.

Cresciuto nelle giovanili della Virtus, ha debuttato in canotta bianconera in Serie A nel 2005-2006. Ha giocato nel Gira Ozzano nel 2010/11, rientrando alla Virtus nella stagione successiva per poi passare alla Biancoblù Basket nell’ottobre 2012. Dalla stagione 2013/14 ha giocato nella Juvecaserta. Con la Pasta Reggia, nell’ultima stagione in Serie A, ha viaggiato alla media di 7.5 punti, 1.8 assist e 2.5 rimbalzi in 25 minuti di utilizzo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy