UFFICIALE: Federico Pasquini sarà l’Head coach della Dinamo Sassari

UFFICIALE: Federico Pasquini sarà l’Head coach della Dinamo Sassari

Il presidente Stefano Sardara conferma Federico Pasquini sulla panchina della Dinamo Sassari con il doppio ruolo di Head Coach e General Manager

Commenta per primo!

Con uno stato sul social network Facebook il presidente della Dinamo Banco di Sardegna Sassari ha confermato per i prossimi anni Federico Pasquini con il doppio ruolo di Head Coach e General Manager. Il comunicato recita: “Oggi Federico è rientrato da Ferrara ed abbiamo potuto contrattualizzare il suo nuovo rapporto con Dinamo. Per i prossimi anni sarà il nostro manager nel termine anglosassone del termine, quindi curerà la campagna acquisti e sarà il coach in campo.
È stata la prima scelta fin dal fischio finale di gara 3, ma per il bene di tutti ci siamo reciprocamente dati il tempo perché noi potessimo valutare tutte le possibili alternative, ed a questo proposito ringrazio tutti coloro con cui ho avuto modo di ragionare, e lui potesse ridisegnare il suo ruolo che ora lo vedrà sicuramente meno impegnato nei suoi vecchi temi quotidiani.
La scelta è di continuità e questo ci consente di proseguire nella progettazione che abbiamo immaginato negli ultimi mesi.
Il modello che abbiamo scelto non lo abbiamo inventato certo noi, ha punti di forza e punti di debolezza, ma prima dei modelli puntiamo sulle persone e su questo non abbiamo dubbi!
Se sarà la scelta giusta lo sapremo solo in futuro come per qualsiasi altro avessimo scelto, ma di certo avrà tutto il nostro sostegno e tutti i mezzi per far bene fin dalla prossima stagione.
Ora possiamo pensare alla squadra…Forza Dinamo!!!”

Sassari continua quindi il rapporto con il suo General Manager storico che in questo ultimo stralcio di stagione ha rialzato le sorti dei sassaresi e nonostante una serie playoff finita nel peggiore dei modi lanciando una sfida ai non pochi scettici.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy