UFFICIALE: Gani Lawal approda alla Dinamo Sassari

UFFICIALE: Gani Lawal approda alla Dinamo Sassari

Raggiunto l’accordo tra il centro ex Cantù e la società sarda.

Commenta per primo!

Il club biancoblu ha raggiunto l’accordo per l’ingaggio del centro nigeriano che oggi arriverà a Sassari

Centro di 206 centimetri per 106 chilogrammi, americano di nascita ma di passaporto nigeriano, è nato a College Park il 7 novembre 1988. In casa Dinamo Banco di Sardegna arriva Gani Lawal, elemento a rinforzo della pattuglia dei lunghi a disposizione di coach Pasquini: atletismo, aggressività sotto le plance, grande attitudine a rimbalzo e giocate spettacolari sono il suo marchio di fabbrica.

“Sono onorato di fare parte di questo grande club – dichiara Gani Lawal alla vigilia del suo arrivo a Sassari – e non vedo l’ora di lavorare sodo per la città e con i miei nuovi compagni di squadra”.

Dopo i brillanti anni del college matura importanti esperienze in NBA e in alcuni top club europei. Visto in Italia nella stagione 2012-2013 con la Virtus Roma  – con cui è stato protagonista assoluto della magnifica stagione capitolina fino alla finale scudetto, poi persa contro la Mens Sana Siena – ha chiuso l’annata come miglior rimbalzista, secondo per stoppate, ottavo per valutazione e secondo per minuti giocati. In 47 gare disputate ha messo a referto 13.7 punti, 8.4 rimbalzi e 1.5 stoppate. Nel 2013-2014 è l’ EA7 Milano a strappare il lungo nigeriano alla concorrenza di diversi team europei: con la maglia dell’Olimpia termina la stagione regolare al primo posto e trionfa nei playoff dando il suo grande contributo nel riportare il tricolore in casa lombarda. Con i biancorossi fa il suo esordio anche in Eurolega, avventura che si chiude ai quarti di finale. A luglio 2015 è di nuovo a Milano,  dove rimane per due mesi e disputa 5 partite di Serie A e 3 di Eurolega. Quest’anno ha iniziato la stagione con la Red October Cantù, che ha appena lasciato per raggiungere Sassari e iniziare una nuova sfida in campionato e Champions League con i giganti.

Ufficio Stampa Dinamo Banco di Sardegna

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy