UFFICIALE: Jeremy Pargo alla Reyer Venezia

UFFICIALE: Jeremy Pargo alla Reyer Venezia

L’ex giocatore del CSKA e del Maccabi sbarca in laguna. L’Umana si trasforma in una pericolosissima mina vagante nei prossimi playoff.

Commenta per primo!

L’Umana Reyer è lieta di ufficializzare l’ingaggio di Jeremy Pargo, guardia reduce da importanti stagioni Nba nelle fila di Memphis Grizzlies, Cleveland Cavaliers e Philadelphia 76ers, ed Euroleague Basketball con CSKA Mosca e Maccabi Tel Aviv con cui è stato inserito nel secondo miglior quintetto europeo nel 2010-2011.

Jeremy Raymon Pargo è nato a Chicago (Illinois, USA) il 17 marzo 1986. Alto 188 cm, proviene dallo Zhejiang Guangsha con cui ha messo a segno 25 punti di media con un high di 54 punti e 8 assist in una singola partita.

Dopo la formazione alla Paul Robeson High School (2001-2005) e al College di Gonzaga (2005-2009) dove è stato compagno di squadra di Austin Daye, si è trasferito in Israele, al Galil Gilboa, con cui ha disputato la stagione 2009/10 (27 presenze a 14,1 punti di media), vincendo il titolo nazionale. Nella stagione successiva ha vestito la maglia del Maccabi di Tel Aviv: 32 presenze in campionato (10 punti e 3,5 assist di media) che hanno contribuito alla vittoria in campionato e in coppa, dove è stato nominato MVP della finale, 22 presenze in Euroleague (13 punti e 4,3 assist di media), dove la squadra si è classificata al secondo posto, sconfitta in finale 78-70 dai greci del Panathinaikos.

L’ottima stagione gli è valsa la chiamata in Nba da parte di Memphis, mentre, nella stagione successiva ha disputato la prima parte a Cleveland (7,8 punti di media) per poi trasferirsi a Philadelphia. Richiamato in Europa dai russi del Cska Mosca, ha vinto nel 2014 la VTB League, disputando nuovamente l’Euroleague (chiusa al quarto posto): torneo a cui ha preso parte anche nella stagione 2014/15, tornando con la maglia del Maccabi Tel Aviv. In quest’ultima stagione in Israele, prima del trasferimento in Cina, Pargo ha collezionato 27 presenze con 13,7 punti e 5,4 assist di media in Eurolega e 38 presenze (13,4 punti e 6,6 assist di media) nel campionato nazionale, oltre alla vittoria della Coppa d’Israele.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy