UFFICIALE: Pistoia ingaggia Brad Wanamaker

UFFICIALE: Pistoia ingaggia Brad Wanamaker

Commenta per primo!

L’A.S. Pistoia Basket 2000 comunica di aver sottoscritto, in data odierna, un accordo annuale con l’atleta Bradley Daniel Wanamaker. Nato a Philadelphia il 25 luglio 1989, Wanamaker, che può giocare sia da playmaker che da guardia pura, 193 cm per 95 kg, ha disputato la carriera NCAA nei Pittsburgh Panthers, collezionando 134 presenze fra 2007 e 2011. Approdato in Italia nel settembre del 2011 con la maglia della Banca Tercas Teramo (contratto a gettone in sostituzione dell’allora infortunato Trey Johnson), disputa con gli abruzzesi sette partite con una media di 7.6 punti a gara. Rilasciato dalla società biancorossa, torna in patria per prendere parte ad alcune sessioni di allenamento con gli Atlanta Hawks. Rientra in Italia nel gennaio 2012, quando, con la FulgorLibertas Forlì, gioca quattro gare nel campionato di LegaDue (con una media di 17.8 punti ad allacciata), prima di chiudere la stagione in patria, nel campionato di D-League, con la maglia degli Austin Toros. Nell’agosto 2012 approda nel massimo campionato francese: alla prima esperienza oltralpe, chiude la stagione con 30 presenze. Le sue cifre parlano di 9 punti (con il 48% da 2 e il 22% da 3), 3.4 assist e altrettanti rimbalzi di media a partita, per un complessivo 10.7 di valutazione. Così coach Paolo Moretti commenta l’ingaggio di Wanamaker: “E’ un giocatore che ha già avuto alcune esperienze in Italia, nonostante la giovane età. E’ un leader sia sul piano tecnico che psicologico -spiega il tecnico biancorosso- capace di giocare una pallacanestro molto concreta e produttiva, sia per sé che per i compagni di squadra. Può giocare sia da playmaker che da guardia, e in questo si completa secondo noi molto bene con Meini, anche nella capacità di gestire la squadra. Con Wanamaker -conclude Moretti- abbiamo trovato il punto di partenza nella costruzione del nostro quintetto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy