UFFICIALE: Pistoia ingaggia Deron Washington

UFFICIALE: Pistoia ingaggia Deron Washington

Commenta per primo!
netanyabasketball.com

L’A.S. Pistoia Basket 2000 comunica di aver ingaggiato in data odierna l’atleta Deron Washington.

Nato a New Orleans (USA) il 12 dicembre 1985, 203 cm per 95 kg, Washington (che può giocare sia da ala grande che da ala piccola), è cresciuto cestisticamente presso la rinomata Virginia Tech, con cui ha disputato la NCAA dal 2004 al 2008, collezionando 128 presenze.

Dopo essere stato draftato dai Detroit Pistons nel 2008, è approdato nello stesso anno in Israele, nelle fila dell’Hapoel Holon, con cui ha vinto la coppa nazionale. Tornato in patria per partecipare alla Summer League di nuovo con la maglia dei Pistons, si accasa a novembre ai Los Angeles D-fender, in D-League, per passare poi a metà dicembre, sempre in D-League, ai Tusla 66ers. Partecipa nel 2010 ad un’altra Summer League, stavolta con i Milwaukee Bucks, prima di sbarcare in Spagna, dove, con la maglia dell’Obraidoro, disputa il massimo campionato nazionale. Nonostante la retrocessione in seconda divisione, nel 2010/11 il giocatore rimane alla corte della squadra galiziana, con cui, prontamente, riconquista la massima serie.

Nell’ultima stagione, Washington ha giocato nel massimo campionato israeliano, nelle fila del Baraq Netanya (con cui ha conquistato il quarto posto in regular season), disputando 26 gare, a una media di 34.4 minuti, 12.7 punti e 8.3 rimbalzi a partita, per un lusinghiero 19.2 di valutazione complessiva.

Queste le parole del d.s. Giulio Iozzelli a conclusione dell’operazione: “Washington è un giocatore che a differenza di Johnson ha già maturato importanti esperienze in campionati europei, e quindi è un elemento che nella nostra squadra porta un contributo significativo anche in termini di esperienza. E’ un giocaotre molto atletico che oltre al ruolo naturale di ala piccola può ricoprire anche quello di ala grande, dandoci quindi anche una maggiore tranquillità in termini di copertura per quanto riguarda il reparto lunghi. Con le sue doti fisiche ed esplosive -conclude Iozzelli- ha già dimostrato di saper fare molto bene in passato, ed è chiaro che ci aspettiamo tutti che possa confermare quanto di buono già messo in evidenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy