UFFICIALE – Ron Moore rinnova con Pistoia

UFFICIALE – Ron Moore rinnova con Pistoia

Il play di Philadelphia farà parte del roster biancorosso per il terzo anno consecutivo. Sarà anche il nuovo capitano?

Come sempre accaduto sotto la guida tecnica di Vincenzo Esposito, il mercato della The Flexx procede a tappe consuete e prevedibili. Dopo la necessaria firma di alcuni italiani, importanza capitale per la squadra biancorossa ha sempre assunto la costruzione dell’asse play-pivot, base sulla quale poi modellare il reparto degli esterni. Ecco dunque che al ritorno di Olek Czyz e la riconferma di Daniele Magro, si è aggiunto nella notte il prolungamento del contratto di Ron Moore, play titolare che troverà in Tommaso Laquintana il suo cambio naturale.

Ron Moore è reduce dalla sua miglior stagione in chiave realizzativa dai tempi dell’esperienza in Ucraina. Oltre a rifornire i compagni dei consueti assist (5.4 apg), nella scorsa Serie A ha inoltre tenuto una media di 11 ppg, risultando uno dei migliori realizzatori di Pistoia e risolvendo, soprattutto nelle partite iniziali, diversi problemi di sterilità offensiva della The Flexx. Il folletto di Philadelphia aveva inoltre anticipato l’ufficialità  della firma del rinnovo attraverso un post sul proprio Instagram Stories.

Con le sue 67 partite disputate in maglia biancorossa, è il giocatore di Pistoia con il maggior numero di presenze in Serie A. Non è escluso dunque che la squadra gli affidi i gradi di capitano visto anche la conoscenza dell’ambiente e il grande rapporto umano e professionale che lo lega a coach Vincenzo Esposito.

Di seguito, riportiamo il comunicato ufficiale del Pistoia Basket apparso questa mattina sul sito ufficiale della società di Via Fermi.

The Flexx Pistoia Basket 2000 comunica che, in data odierna, è stato raggiunto l’accordo per il prolungamento di un anno del contratto scaduto lo scorso 30 giugno con il giocatore statunitense Ronald Moore.

Il 29enne playmaker di Philadelphia rimarrà così in biancorosso per il terzo anno consecutivo (primo americano nella storia del Pistoia Basket a tagliare questo traguardo), proseguendo la sua esperienza italiana iniziata ormai nel febbraio 2014 a Caserta. “Ronnie”, che nella scorsa stagione ha chiuso a 11 punti, 5.4 assist e 4.2 rimbalzi di media a partita, ha finora disputato 106 presenze in serie A, di cui 67 con i colori di Pistoia.

Uscito da Siena College nel 2010, Moore inizia la sua carriera fra i “pro” in Slovacchia (SPU Nitra) per proseguire in Polonia nelle file del Turów Zgorzelec, in Ungheria, sponda Albacom, e in Ucraina (Čerkasy Mavpy), prima di approdare a Caserta. (A.S. PISTOIA BASKET 2000 s.r.l.)

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy