UFFICIALE: Sassari ingaggia Diego Monaldi

UFFICIALE: Sassari ingaggia Diego Monaldi

Monaldi firma con Sassari.

Commenta per primo!

La Dinamo Banco di Sardegna è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo con Diego Monaldi, play classe 1993, proveniente dalla A2, dove ha chiuso la stagione con la Pallacanestro Chieti. Ottimo prospetto, tra i più interessanti degli ultimi anni, è cresciuto nelle giovanili della Virtus Roma per poi passare nel 2007 alla Mens Sana Siena. Dalla società toscana è stato ceduto per farsi le ossa prima in DNA, con la Pallacanestro Firenze, poi in Legadue con la Junior Casale e il Cus Bari. Dopo un passaggio alla Viola Reggio Calabria, in Legadue Silver, negli ultimi due anni ha vestito la maglia della Pallacanestro Proger Chieti in A2, girone ovest, chiudendo la stagione con 12.5 punti, 2.9 rimbalzi e 3.1 assist di media. Ha nel suo curriculum le selezioni nazionali under 16, under 18 e under 20: con quest’ultima ha fatto il suo esordio nel 2013, nella vittoria contro la Francia, conquistando la medaglia d’oro ai campionati europei a Tallinn in Estonia. Nel 2015 è aggregato alla nazionale maggiore sperimentale.

185 centimetri per 78 chilogrammi, Diego è una point guard di grande energia, ha la stoffa del leader ed è un ragazzo molto competitivo, agonista. Ha un gran feeling con il canestro, spesso nelle sue mani sono passate le giocate decisive e possessi importanti per la Proget Chieti, su tutti il canestro all’ultimo secondo contro Legnano che è valso la matematica salvezza della squadra abruzzese.

Carriera. Nativo di Aprilia, Diego Monaldi muove i primi passi da cestista nel vivaio Virtus Roma, prima di trasferirsi alla Mens Sana Siena dove completa il suo percorso a livello giovanile. Nel corso della sua esperienza senese è aggregato anche alla prima squadra, con la quale fa il suo esordio in Serie A. Nei due anni successi viene girato in prestito prima alla Brandini Firenze in A Dilettanti e poi alla Junior Casale Monferrato in Legadue. Nella stagione 2013/14 è nelle fila della Liomatic Bari nella Legadue Silver, dove viaggia a 16 punti di media e 2.5 assist. A dicembre arriva la chiamata della Viola Reggio Calabria dove conclude il campionato in Legadue Silver. Nelle ultime due annate è protagonista con la maglia della Proger BLS Chieti, due stagioni che consacrano Diego come uno dei migliori prospetti italiani del secondo campionato nazionale. Nella stagione appena conclusa è sceso in campo in tutte le 30 gare disputate dalla sua squadra, con un impiego medio di 32.2 minuti, conditi da 12.5 punti, 3.1 assist e 2.9 rimbalzi a gara.

Uff.Stampa Dinamo Banco di Sardegna

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy