UFFICIALE: Un altro ex Avellino firma a Sassari. Linton Johnson è il nuovo centro

UFFICIALE: Un altro ex Avellino firma a Sassari. Linton Johnson è il nuovo centro

Commenta per primo!

Cinque stagioni in Nba e le ultime tre annate vissute in Italia con la maglia della Sidigas Avellino per il lungo di Chicago, uno dei giocatori più continui e produttivi della serie A italiana La Dinamo Banco di Sardegna è particolarmente lieta e orgogliosa di comunicare con di aver raggiunto un accordo con il lungo Linton Johnson , centro di 203 centimetri per 93 chilogrammi nato a Chicago il 13 giugno del 1980, cinque stagioni di Nba alle spalle e protagonista delle ultime tre annate in Lega A con la canotta della Sidigas Avellino. A Sassari, a distanza di due stagioni dall’esperienza vissuta in Irpinia, Linton Johnson ritroverà Marques Green , ricomponendo con lui uno degli assi play-pivot più produttivi e efficaci della massima serie italiana. Giocatore maturo, solido e dinamico, un lungo agile che sa però far sentire il suo peso in area colorata e a rimbalzo, un vero nemico pubblico sotto le plance.

Forte leadership e grande spirito di gruppo per l’ex Chicago, che sa esaltarsi quando il gioco si fa duro e si carica con l’entusiasmo del pubblico sugli spalti. Grande soddisfazione è stata espressa dalla società del presidente Stefano Sardara che con il diesse Federico Pasquini ha messo a segno una importante operazione di mercato, funzionale al regalare a coach Meo Sacchetti un prototipo ideale del suo modello di centro, agile e dinamico appunto, capace di far sentire la sua presenza a rimbalzo e di interagire al top con i compagni di squadra. Dopo la high school gioca per quattro stagioni a Tulane Green Wave in Ncaa. Archiviata la parentesi del college inizia la sua carriera nella Cba ai Rockford Lightning, trampolino di lancio per il desiderato e atteso sbarco in Nba, fra i giganti del professionismi americano. Per cinque stagioni Linton Johnson è parte del grande show time a stelle e strisce, esperienza che lo forma come giocatore e lo fortifica dal punto di vista dell’approccio alla pallacanestro.

Johnson firma in Nba nel 2003 per la prestigiosa franchigia dei Chicago Bulls, team con cui all’esordio mette subito in fila 41 presenze. La stagione successiva è ai San Antonio Spurs campioni della lega, un passaggio ai New Jersey Nets e l’approdo a New Orleans dove milita con profitto sino al 2007. Il 2007-2008 per Linton Johnson inizia in Nba (Toronto Raptors e Phoenix Suns) e si conclude con il primo sbarco in Europa, per una brevissima parentesi in Acb e Eurolega a Vitoria in Spagna. Poi ancora l’America delle superstar con Charlotte e Chicago, una pausa e, nel 2010, la “prima” italiana ad Avellino dove il centro di Chicago scrive una nuova e importante pagina della sua vita cestistica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy