UFFICIALE: Varese, che colpo! Firmato Coleman

UFFICIALE: Varese, che colpo! Firmato Coleman

Commenta per primo!

La Pallacanestro Varese è felice di annunciare l’avvenuto ingaggio del giocatore Aubrey Coleman. Guardia americana, classe 1987, Coleman ha firmato un contratto che lo legherà alla società di piazza Monte Grappa fino al termine della prossima stagione sportiva. Coleman è un giocatore esperto che conosce bene il campionato italiano per aver giocato con Biella dov’è stato protagonista assoluto.

La Scheda:
Nato a Houston (Texas, USA) il 9 ottobre 1987
Ruolo: guardia
Altezza: 193 cm
Peso: 91 kg
La Carriera:
Coleman ha iniziato a giocare nel Southwest Mississippi Community College per poi concludere la carriera universitaria con due anni alla Houston University dove è sempre partito in quintetto con i Cougars. Da senior ha chiuso la stagione come miglior marcatore dell’intera NCAA con oltre 25 punti di media. Dopo il college partecipa al Porthsmouth Invitational Tournament guadagnandosi la chiamata dei New Orleans Hornets per la Summer League di Las Vegas (11 punti e 3 rimbalzi di media nelle 5 gare disputate). Da professionista debutta nel 2010 in Turchia con l’Aliaga Petkim realizzando oltre 16 punti e conquistando 4 rimbalzi a partita. Nel gennaio 2011 torna negli Usa e firma per gli Austin Toros della D-League con cui conclude la stagione a 13 punti e 4,5 rimbalzi di media. Biella lo ingaggia nel 2011 per le ultime tre partite di campionato dove contribuisce alla salvezza della squadra con 20,7 punti di media. Anche nel 2011/12 Coleman veste la canotta dell’Angelico con la quale disputa una stagione fantastica: secondo nella classifica dei migliori marcatori della Serie A con 585 punti segnati in 32 partite (18,3 di media). Nell’ultima stagione Coleman ha giocato dapprima in Repubblica Ceca al Nimburk per poi tornare in D-League e firmare quindi in Francia con lo Cholet.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy