Vanoli Cremona: addio a Harris; Sosa e Stipcevic lontani

Vanoli Cremona: addio a Harris; Sosa e Stipcevic lontani

Commenta per primo!

Cremona deve dire addio a Lance Harris, uno dei migliori realizzatori dello scorso campionato, prima dell’infortunio che lo aveva fermato nella seconda parte della stagione. Il giocatore americano, pur avendo espresso interesse a rimanere in Italia, aveva alzato notevolmente le proprie richieste, tanto da portare il giocatore a firmare in Russia.

Per quanto riguarda il mercato cremonese, dopo gli inserimenti degli ultimi giorni, rimangono scoperti alcuni ruoli per i quali la società sta sondando diversi giocatori. Una delle principali è quella del play, ruolo svolto lo scorso anno da Aaron Johnson con Brian Chase (confermato quest’anno ma con ruolo di 6° uomo) a supporto.

La società ha provato a valutare la strada Sosa e Stipcevic, ma al momento entrambi sono molto lontani con le richieste, per il budget cremonese.

Rimane sempre vivo l’interesse per Mancinelli in uscita da Cantù. L’ala italiana sta aspettando di trovare un club che lo possa rilanciare e Cremona, come per Luca Vitali lo scorso anno, potrebbe essere quello giusto, ma al momento non è ancora stata presa una scelta definitiva.

Vedremo cosa riserveranno le prossime giornate, visto che ormai pare più che accertata la scelta dello staff tecnico di abbandonare la strada del 5+5 per indirizzarsi nuovamente sul 3+4+3, che lo scorso anno ha dato buoni frutti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy