Varese-Diener salta tutto, va a Sassari dal cugino Travis

Varese-Diener salta tutto, va a Sassari dal cugino Travis

Quando ormai sembrava cosa fatta, ecco la svolta: Drake Diener non firmerà con la Cimberio ma è intenzionato a raggiungere in Sardegna suo cugino Travis, che non è intenzionato a lasciare Sassari. In più Drake ritroverà Meo Sacchetti con il quale ha lavorato ai tempi di Castelletto Ticino e Capo D’Orlando, dove la sua grande carriera italiana è iniziata. Ora sta a Varese decidere il da farsi, perché l’opzione Phill Goss ritorna di moda: tutto sta nella volontà del giocatore a rimanere. Con Vescovi e soci che stanno vagliando per l’ala piccola americana, ora c’è ancor il nodo della guardia che prima sembrava risolto, ma non è per forza un male: i nomi circolati in questi giorni a Varese nel ruolo di “3” extracomunitario indicano la volontà della dirigenza varesina di buttarsi su un giocatore perimetrale (vedi Diebler) che non si sposerebbe a pieno con la scelta di Diener, ma anzi formerebbe una bella coppia con Phill Goss. A Varese non c’è fretta, anche perché l’intenzione è quella di attendere che le scelte sui giocatori extracomunitarie vengano fatte prima dai club di Eurolega e Eurocup, in modo da far scendere i prezzi di quei giocatori che non si accaseranno in questi club europei.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy