Avellino-Cantù si giocherà a Pistoia

Avellino-Cantù si giocherà a Pistoia

Sciolto il rebus location per la prima casalinga della società biancoverde nel prossimo campionato di LBA.

di Davide Scioscia

Com’è noto dal finale della scorsa stagione, la Sidigas Avellino dovrà scontare il secondo dei due turni di squalifica del proprio parquet inflitti dal Giudice Sportivo dopo i disordini nel post-Gara1 dei quarti contro Trento. Avellino si era interessata in un primo momento alle opzioni RomaBrindisi, che sono poi tramontate per l’indisponibilità rispettivamente del PalaTiziano e del PalaPentassuglia.

Nelle ultime ore, però, secondo quanto riportato dal portale irpino Orticalab, è stato individuato il campo in cui disputare la prima partita del prossimo campionato, che vedrà i ragazzi di coach Vucinic opposti alla Red October Cantù di Pashutin: si tratta del PalaCarrara di Pistoia. Accordo raggiunto, infatti, tra Scandone e Pistoia Basket 2000, impegnata a sua volta nel 1° turno di LBA in trasferta in quel di Pesaro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy