Avellino-Pesaro: Galli: “C’è tanto da lavorare, ancora non abbiamo fatto niente”

Avellino-Pesaro: Galli: “C’è tanto da lavorare, ancora non abbiamo fatto niente”

Queste le parole del coach della VL che ha presentato il match di domenica ad Avellino

di Alessandro Kokich

Il coach della VL Pesaro Massimo Galli presenta la trasferta della sua squadra sul campo della Sidigas Avellino. “Le facce e gli atteggiamenti dei ragazzi in settimana sono stati molto positivi, come è ovvio dopo una vittoria, in un gruppo che, a parte i due nuovi arrivati, ha vissuto questa stagione piena di sconfitte. Domenica siamo stati bravi a partire molto bene e poi a reagire dopo aver vissuto un momento di difficoltà. Nel supplementare, poi, siamo stati più lucidi”, ha detto il coach biancorosso.

“Certo, non dobbiamo pensare di avere già raggiunto il nostro obiettivo: mancano ancora cinque partite alla fine del campionato e non dobbiamo sederci sugli allori e pensare che sia già fatta. E’ stato solo un piccolo passo, ma fa una grande differenza. Quanto meno, al momento non siamo più ultimi!”, ha sottolineato coach Galli.

“Avellino gioca con noi, poi in Danimarca per il ritorno della semifinale di Europe Cup e infine andrà a Capo d’Orlando. Chiaro che la priorità sarà la partita di Coppa, ma tutto sommato loro sono in piena lotta per i primi quattro posti e dunque hanno fame di punti. Hanno il terzo attacco del campionato e sono primi per percentuale da due e da tre, nonché negli assist. Le cifre dicono che tipo di potenzialità offensiva abbiano, possono contare su un roster lunghissimo di giocatori che possono ricoprire più posizioni in campo”, ha detto ancora il coach.

“Noi comunque non dobbiamo pensare alle altre squadre, ma a noi stessi e a come migliorare ulteriormente. L’arrivo di Braun è stato molto importante, si sta inserendo con molta velocità ed ha già guadagnato un ruolo importante nella squadra. Quanto a Clarke, è arrivato in condizioni fisiche non ottimali, ma sta crescendo molto rapidamente ed ora mi sembra sia già vicino al top della forma”, ha concluso coach Galli.

Ufficio Stampa VL

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy