Avellino-Roma, le pagelle: devastante la coppia Thomas-Ivanov

Avellino-Roma, le pagelle: devastante la coppia Thomas-Ivanov

Commenta per primo!

SIDIGAS AVELLINO

Will Thomas 8,5: partita semplicemente mostruosa per un giocatore che è sempre più una certezza. 25 punti, 11 rimbalzi e uno strabiliante 39 di valutazione…numeri da capogiro che lo incoronano mvp di questa gara. Jaka Lakovic 5: serata no per il campione sloveno, che in 18 minuti segna appena 3 punti e non esprime in nessun lato del campo l’estro e il talento che tutti conosciamo. Jeremy Richardson 5: tanti minuti (22) e pochi punti (2), riesce a rendersi utile in difesa recuperando qualche rimbalzo, ma in generale la sua prova non brilla. Valerio Spinelli 6,5: una buona partita per Spinelli, in cui riesce a rendersi utile dando il suo contributo con quattro punti. Kaloyan Ivanov 8: artefice della vittoria tanto quanto Thomas, il centrone avellinese gioca una partita praticamente perfetta, dominando ogni zona del campo e raggiungendo anche lui la doppia doppia: 20 punti e 11 rimbalzi, il tutto riassunto in un notevole 31 di valutazione. Nikola Dragovic 5: 8 minuti appena in campo, troppo pochi per essere valutato, ma comunque un’apparizione in campo non proprio memorabile. Daniele Cavaliero 6,5: 9 bei punti pesanti per Daniele, che non gioca una partita perfetta ma si fa sentire nei momenti che contano. Jarvis Hayes 7: i suoi 10 punti sono fondamentali per distaccare Roma e far scappare Avellino, buona partita. Taquan Dean 7: 11 punti che pesano (nonostante la brutta percentuale dalla distanza), e tante cose utilissime in difesa (3 rimbalzi e 2 stoppate): bene.  

ACEA ROMA

Phil Goss 7,5: una bella partita del nuovo capitano romano, che si fa sentire soprattutto negli ultimi due quarti: 19 punti, 5 rimbalzi e un 19 di valutazione molto buono, ma non abbastanza da far conquistare a Roma la vittoria. Alex Righetti s.v.: appena 2 minuti in campo, impossibile da valutare. Lorenzo D’Ercole s.v.: stesso discorso per Lollo, che oggi si vede in campo per appena 4 minuti, non abbastanza per poter dare una valutazione. Jordan Taylor 6,5: 12 punti per Jordan, che gioca abbastanza bene anche in difesa recuperando 2 rimbalzi e in regia distribuendo 5 assist, ma va a perdere concentrazione proprio nei momenti decisivi. Sa fare di meglio, e lo sappiamo. Callistus Eziukwu 4: serata totalmente da cancellare per Callistus, che non riesce ad azzeccare un colpo in 14 minuti, e anzi a tratti è più dannoso che utile. 0 spaccato in ogni voce dei tabellini, tranne la valutazione, un infelice -4. Quinton Hosley 7: parte con qualche difficoltà ma riesce a riprendersi abbastanza in fretta e a rendersi utile anche sotto canestro, dove recupera 4 rimbalzi. Può fare di meglio, ma non c’è male. Jimmy Baron 7: finalmente il giovane americano riesce a far vedere di cosa è capace, offrendo una bellissima prova in cui segna 14 punti e anche in difesa si rende più che utile con 4 rimbalzi. In crescita. Michael Ignerski 7,5: ancora una grande partita per l’ex sassarese, che per parecchio minuti è l’unico a segnare e a tenere a galla la partita della Virtus. 16 punti e 3 rimbalzi, con un bel 16 di valutazione: sempre più utile. Riccardo Moraschini 6: il giovane talento non passa molto tempo in campo, ma riesce a fare del suo meglio e contribuisce con 4 punti e tante cose utili in difesa. C’è potenziale che sicuramente uscirà presto. Trevor Mbakwe 6,5: ha qualche difficoltà stasera il centro nigeriano, che gioca a corrente alternata. Alla fine segna 8 punti, e anche in difesa non se la cava male, ma in generale è una prova mediocre, può fare di meglio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy