Bologna – Caserta, la sala stampa: le parole di Valli e Dell’Agnello

Bologna – Caserta, la sala stampa: le parole di Valli e Dell’Agnello

Commenta per primo!

Valli (Ufficio Stampa Virtus Pallacanestro Bologna): “Le nostre condizioni le sapete, era facile prevedere che fosse una gara difficile mentalmente, ci tenevamo a vincere e ne avevamo bisogno ma i primi minuti sono stati molto difficili, poi ci siamo sciolti. Caserta ha giocato molto piccola, anche per forza di cose, e noi ci siamo adattati, ha prevalso la loro esperienza, cosa che noi non abbiamo, specialmente con Ray fuori. Contiamo quelli che stanno vicino a noi, i ragazzi adesso sono distrutti ma siamo pronti a ricominciare domattina, prendendo forza da chi ci sta intorno, il progetto va avanti anche se abbiamo perso qualche partita. Oggi sinceramente centra anche la sfortuna, a loro sono entrati tiri di difficoltà clamorosa, come elemento per la sconfitta, dobbiamo ricalibrare le nostre aspettative. I nostri due uomini di esperienza non ci sono o non sono in condizione ottimale. Siamo tutti in discussione, dal primo all’ultimo, non dobbiamo agitarci, dobbiamo pensare ed essere lucidi.”

Dell’Agnello: “Vittoria nel complesso meritata, visto che abbiamo condotto per la maggior parte del match. Causa gli infortuni che stanno tenendo fermi alcuni giocatori chiave di entrambe le squadre sembrava una partita d’altri tempi, con molti italiani in campo, con i nostri che sono stati capaci di decidere la partita. Nonostante la scarsa lucidità, certificata dalle 19 palle perse, questa squadra non molla mai e per questo siamo riusciti a vincere in volata, dopo un tempo supplementare. Spero che Jones e Siva possano rientrare in gruppo a metà di questa settimana, per poter allungare le nostre rotazioni e consentirci nuove varianti tattiche”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy