Brindisi, a breve la firma di coach Bucchi

Brindisi, a breve la firma di coach Bucchi

Dopo l’addio a coach Luca Bechi, il cui nome è stato prima accostato a Bologna e poi all’altra Virtus sponda Roma, i dirigenti dell’Enel Basket sono alla ricerca del nuovo allenatore che guiderà la squadra nel campionato di LegaDue dopo la recente retrocessione. Ormai sembra essere fatta per Piero Bucchi, tanto che pare già pronto un contratto biennale. Curriculum di tutto rispetto per il coach bolognese: la sua carriera è iniziata a Rimini prima di approdare a Treviso, Napoli, Roma ed infine Milano. E’ riuscito a mettere nel suo palmares due promozioni in Serie A (Rimini e Napoli), due Coppe Italia (Napoli e Treviso) e una SuperCoppa Italiana (Treviso). Negli ultimi 3 anni a Milano è riuscito a centrare per due volte l’accesso alla finale scudetto, entrambe perse con la corazzata Siena. Il suo rapporto con il club milanese si è interroto questo inverno in seguito alla sconfitta nel derby contro Cantù, quando la società decise di optare per l’ingaggio di Dan Peterson. Oltre a Bucchi arriverà a Brindisi anche il general manager Antonello Nevola, ora sotto contratto con l’Air Avellino. Si parla anche di possibili seconde scelte che rispondono ai nomi di Cesare Pancotto (come head coach) e Claudio Crippa (come g.m.) ma ormai l’ingaggio della coppia Bucchi-Nevola sembra cosa fatta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy