Brindisi-Venezia, sala stampa: le parole di Bucchi e Recalcati

Brindisi-Venezia, sala stampa: le parole di Bucchi e Recalcati

Commenta per primo!

Bucchi: Bravi ai ragazzi che hanno giocato con il cuore, con orgoglio e voglia di vincere. L’infortunio di Cournooh ci ha preso alla sprovvista, abbiamo risposto bene emotivamente contro una buona squadra proiettata alla finale scudetto. Una partita difficile, un applauso ai miei giocatori, non so l’entità dell’infortunio di Cournooh. Vittoria importante per il morale e la classifica, domani finalmente una giornata di meritato riposo. Abbiamo qualche ragazzo che sta facendo straordinari, gli straordinari pesano e i giocatori sono stanchi. C’è bisogno che la squadra abbia più protagonisti e oggi sono felice che Marzaioli e Gagic siano stati protagonisti. Tutti oggi hanno dato un valido contributo e la squadra ha dato una risposta corale. Siamo tutti quanti fuori posizione a causa degli infortuni, la squadra ha disputato una corale prestazione è ha risposto nel miglior modo, la squadra sta bene insieme. Quando ci saranno tutti sarà anche più facile giocare.

Recalcati: Una partita equilibrata con le due squadre che hanno cercato di mettere sul campo le proprie caratteristiche. Problema infortunio Cournooh, sopperito con un ottimo Marzaioli e da un’ottima difesa a zona. Ci è mancato il tiro da tre punti, cosa che a Brindisi non è mancata. Quando non riesci a costruire buoni tiri, come nel primo tempo, diventa difficile, cerchi di trovare altre soluzioni perché perdi fiducia nel tiro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy