Cantù: 800 tifosi al raduno

Cantù: 800 tifosi al raduno

di redazionebasketinside

Grandi applausi per tutti, dal capitano Nicolas Mazzarino, alla sua settima stagione in maglia biancoblù, all’ampia schiera di confermati che comprende Maarty Leunen, Vladimir Micov e Ben Ortner, ormai al terzo anno in Brianza, oltre a Denis Marconato, Marko Scekic e Marco Diviach al loro secondo campionato a Cantù. Grande entusiasmo per i volti nuovi della Bennet. Sia il grande colpo dell’estate, Gianluca Basile, sia i due statunitensi David Lighty e Karon Bradley sono stati accolti con grande affetto dal pubblico di fede canturina così il playmaker Federico Bolzonella. “Dove arriveremo quest’anno? Non è facile dirlo – ha commentato Nicolas Mazzarino – Sicuramente vogliamo provare a ripetere la scorsa stagione anzi, se possibile, fare meglio anche se sappiamo che questo vorrebbe dire ottenere qualcosa di veramente importante”. “Tornare in Eurolega con Cantù dopo 18 anni – ha spiegato il coach della Bennet, Andrea Trinchieri – è sicuramente una cosa che provoca delle grandi emozioni. Il nostro obiettivo in Europa non può essere che uno: lottare con le unghie e con i denti per conquistare il quarto posto nel girone e quindi l’accesso alle Top 16″. Domani i giocatori della Bennet si sottoporanno alle visite mediche di rito per poi iniziare con i test atletici martedì.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy