Cantù e Paolo Avantaggiato si separano

Cantù e Paolo Avantaggiato si separano

Nota della Pallacanestro Cantù

Commenta per primo!

Dopo tre anni di proficua e preziosa collaborazione si dividono le strade della Pallacanestro Cantù e dell’Operations Manager Paolo Avantaggiato, che lascia il mondo della pallacanestro per ricoprire un nuovo e importante ruolo nel settore comunicazione ed eventi di un’azienda privata.

“Sono stati – commenta Paolo Avantaggiato – tre anni davvero belli e pieni di emozioni in cui ho potuto lavorare in una società di grande tradizione che si contraddistingue nel mondo del basket italiano per serietà e professionalità. Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno accompagnato in questa mia esperienza canturina: dai tifosi ai Presidenti, dai colleghi ai giocatori. Ora intraprendo un nuovo cammino nella mia vita professionale, ma resterò per sempre un tifoso bianco- blu e in questa veste continuerò a seguire la nostra squadra”.

“Voglio ringraziare Paolo – commenta il Vice Presidente della Pallacanestro Cantù, Andrea Mauri – per la professionalità, la competenza e l’impegno che ha quotidianamente dimostrato nello svolgere il suo ruolo di Operations Manager. Comprendo perfettamente la sua scelta di vita e gli auguro le migliori fortune per la sua nuova avventura professionale”.

Uff.Stampa Pall.Cantù

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy