Cantù: esordio vincente. Trentello al Lugano

Cantù: esordio vincente. Trentello al Lugano

Commenta per primo!

Ampio successo per la Pallacanestro Cantù nell’esordio stagionale contro i Lugano Tigers. La formazione di coach Sacripanti si è infatti imposta per 100 a 70 (il punteggio veniva resettato alla fine di ogni periodo) davanti ai circa 450 spettatori presenti alla NGC Arena.
Assente Ragland per un affaticamento muscolare, buone risposte sono arrivate da tutti i giocatori scesi in campo compresi i giovani aggregati.
L’avvio è stato subito decisamente a favore dei biancoblu che hanno chiuso il primo quarto sul 32 a 16. Il divario si è poi ampliato fino al 100 a 70 su cui è si è concluso il match.
La Pallacanestro Cantù tornerà in campo per il secondo scrimmage stagionale domani alle ore 17.30 al Palasport Pianella contro il Sam Massagno.

PALLACANESTRO CANTU’ 100-TIGERS LUGANO 70 (32- 16, 56- 33, 81- 50, 100- 70)

PALLACANESTRO CANTU’: Bloise, Awudu 4, Jones 11, Scuratti 2, Rullo 14, Leunen 15, Jenkins 17, Di Giuliomaria 3, Chiacig 12, Cesana 5, Nwohuocha, Gentile 17. All. Sacripanti.
TIGERS LUGANO: Fontanini, Magnani 6, Gibson 8, Sweetney 19, Schneiderman 17, Bavcevic 2, Stockalper, Crittle 12, Jazmin 6. All. Petitpierre.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy