Caserta, bocciato il ricorso del TAR: punto esclamativo sulla vicenda

Caserta, bocciato il ricorso del TAR: punto esclamativo sulla vicenda

Il TAR del Lazio spegne ogni possibilità della Juve di tornare subito ad assaggiare i parquet di Serie A.

Nonostante le illusioni di una fetta della tifoseria casertana che negli ultimi giorni era tornata a credere nella riammissione al campionato di Serie A1 da parte del TAR del Lazio, la Juvecaserta ha visto respinto il proprio ricorso e deve così di fatto mettere da parte anche le ultime speranze di non dover vivere almeno un anno di purgatorio.

Le ultime novità relative all’esposto ricevuto dalla Juve relativamente ad alcune presunte irregolarità nella riunione della ComTec che ha espresso il parere negativo per l’ammissione dei bianconeri al campionato non sono state tenute in considerazione dai giudici che hanno discusso solamente le accuse mosse alla compagine campana relativamente ai propri conti.

Per questa stagione il pubblico casertano dovranno accontentarsi del settore giovanile, che Iavazzi intende portare avanti in maniera agguerrita, e di società del territorio militanti in categorie inferiori, sperando di poter tornare quanto prima, magari con l’acquisto di un titolo sportivo da trasferire a Caserta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy