Caserta, con il roster completo è lecito sognare?

Caserta, con il roster completo è lecito sognare?

La Pasta Reggia Caserta chiude il roster e sogna di cambiare l’andazzo delle ultime stagioni.

Con l’ingaggio di Josh Bostic, la Pasta Reggia Caserta ha di fatto completato il suo roster ed è pronta per incominciare il suo nono campionato consecutivo nella massima serie. È stata una estate molto difficile all’ombra della Reggia per via degli oramai noti problemi societari che a un certo punto hanno fatto temere la scomparsa dello storico club campano. Alla fine si è trovato una soluzione con l’acquisto, ancora non completamente portato a termine, da parte della Fortune Investiment del 62% delle quote societarie bianconere.

I soldi portati da questa società operante nel settore finanziario hanno consentito alla Juve di allestire un roster di una qualità che da molto tempo non si vedeva al PalaMaggiò: infatti, dopo le due belle stagioni che videro la Juve prima giocarsi la finale scudetto con Milano e poi giungere fino ai quarti di finale di Eurocup, Caserta ha sempre potuto contare su un roster da salvezza. L’unica annata soddisfacente della storia recente bianconera è stata la stagione 2013/14 che vide la Pasta Reggia sfiorare l’accesso ai playoff nella bellissima sfida di Pistoia contro la Giorgio Tesi Group di coach Moretti.

È molto difficile per i supporters bianconeri guardare con fiducia al futuro poiché troppe sono state le delusioni e troppi sono stati gli errori della società per poter credere possibile un notevole salto di qualità in tempi brevissimi. Anche la paura di un’incredibile colpo di scena nella cessione del pacchetto di maggioranza è giustificata dai trascorsi degli ultimi anni che rendono estremamente sospetti i continui rinvii arrivati nel corso di questo mese, ma le possibilità di un passo indietro dei nuovi acquirenti sono poche e, con molta pazienza, un progetto di crescita può iniziare, anche perché più in basso di dove la Juve è arrivata negli ultimi anni è molto difficile andare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy