Caserta, Dell’Agnello parla della sfida alla Manital Torino

Caserta, Dell’Agnello parla della sfida alla Manital Torino

Oramai è alle porte il debutto interno della Pasta Reggia Caserta che domani alle 18:15 affronterà la Manital Torino sul parquet del PalaMaggiò.

Il successo ottenuto in quel di Varese ha dato certamente fiducia ad un gruppo tutto nuovo e privo del proprio leader Peyton Siva la cui presenza domani sarà valutata nell’immediato pre-partita. Ovviamente sono emerse delle difficoltà che la squadra ha affrontato con la compattezza di squadra, ed è proprio la voglia di aiutarsi l’uno con gli altri, soprattutto in difesa, che Sandro Dell’Agnello identifica come chiave della partita:”Siamo consapevoli di affrontare una squadra composta da giocatori molto esperti e con una notevole dose di talento distribuita in tutte le posizioni. Per questo dovremo fare molta attenzione, evitando di lasciare mai da solo un nostro giocatore in situazioni di uno contro uno ma, come abbiamo fatto con grande attenzione a Varese, essere sempre pronti ad aiutarci l’un l’altro, qualunque sia la situazione tattica che ci troveremo davanti“.

Ovviamente un altro fattore importante sarà il PalaMaggiò che sarà gremito sicuramente dai 2000 abbonati e da molti altri curiosi di vedere dal vivo all’opera la nuova Juve Caserta. Così l’ex coach della VL ha voluto sottolineare l’importanza del fattore campo:”Peraltro  siamo molto motivati dal fatto di esordire in una gara ufficiale davanti al nostro pubblico e faremo l’impossibile per debuttare con una partita vittoriosa“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy