Caserta, mostrato alla stampa il nuovo store

Caserta, mostrato alla stampa il nuovo store

Aprirà i battenti domani il nuovo store della JuveCaserta. Quest’oggi il locale è stato mostrato alla stampa nel corso di un evento a cui ha preso parte anche coach Dell’Agnello.

È oramai prossima l’apertura del nuovo JuveCaserta store: non solo un luogo preposto alla vendita di tutti i prodotti ufficiali bianconeri, ma anche, almeno nelle intenzioni della società, un punto di ritrovo per tutti i tifosi e appassionati di basket casertani.

Domani ci sarà l’apertura al pubblico, ma quest’oggi c’è stata già una presentazione riservata solo alla stampa a cui ha partecipato anche il tecnico Sandro Dell’Agnello che così si è espresso sullo store:”È emozionante essere qui, fare questa conferenza al centro della città. Sono emozionato anche per la foto sul muro. Sono contento che la foto sia da allenatore perché il passato non torna più”.

Ovviamente, l’ex Pesaro si è soffermato anche su ciò che concerne il momento della sua Juve:”Ci aspettano due gare importanti, con Pistoia abbiamo fatto un passo indietro. Il cambio di assetto ci ha reso la vita difficile. Il presidente ci ha dato una rotazione in più sui lunghi ma coperta è troppo corta sugli esterni quindi faremo giocare Jones da tre per qualche minuto con Slokar e Hunt insieme.  Sono un sognatore, sono un ottimista: per queste due partite ci siamo e ci diamo una chance. Davide ha battuto Golia, quindi possiamo giocarcela anche con Milano. Sarebbe importante portarla a casa una vittoria in queste due trasferte. Slokar ha trovato un gruppo solido che lo ha inserito subito, il suo ingresso ci darà tanti vantaggi. La perdita di Gaddefors è pesante sia tecnicamnete che fisicamente. Proveremo a mettere Jones nel suo ruolo per recuperare un po’ queste caratteristiche Cinciarini ha fisicamente recuperato, ma ieri e oggi non si è allenato. Domani torna in gruppo. Abbiamo bisogno del suo rendimento, ha tutta la mia fiducia“.

Già in passato era stato tentato a Caserta un esperimento di questo tipo, ma la posizione lontana dal centro dello store si era dimostrata non ideale e pertanto questo nuovo local sorge nella centrale via Giotto e rappresenta un indizio sulle buone intenzioni di Raffaele Iavazzi riguardo il futuro del club.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy