Chase illude Cremona, Moss e Samuels firmano il successo di Milano

Chase illude Cremona, Moss e Samuels firmano il successo di Milano

EA7 MILANO 96 – VANOLI CREMONA 91 (21-18, 47-49, 69-65)

Milano s’impone nella prima semifinale del Trofeo Lombardia. Una partita entusiasmante, con le due squadre che non si son risparmiate colpi. Dopo un primo tempo equilibrato, con Moss, Samuels e Langford a rispondere agli acuti di Chase, nella terza frazione Milano ha provato a prendere il largo, sospinta dalle giocate di Jerrells e da uno scatenato Samuels. Ci hanno pensato prima Jackson e poi Chase a tenere a contatto la Vanoli, dando vita a un’ultima frazione interessante. Nell’ultimo quarto è salito in cattedra anche Woodside, ma prima Langford e poi Moss hanno chiuso i conti regalando la finale di domani ai ragazzi di Banchi.

MVP BASKETINSIDE.COM: David Moss

EA7 MILANO: Jerrells 9, Langford 27, Mescheriakov n.e, Haynes 2, Cerella 4, Scomparin, Moss 25, Chiotti 2, Kangur 7, Toure n.e., Wallace 4, Samuels 16. All: Banchi

VANOLI CREMONA: Chase 31, Conti 3, Marchetti, Woodside 8, Kalve, Jackson11, Mambey n.e, Sparlja 10, Antonelli n.e., Robinson 4, Ndoja 4, Kelly 11. All: Gresta

PREMI F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA

40′ Milano in lunetta è infallibile, a nulla valgono i due punti di Chase. Milano vince 96-91.

39’30” Moss e Chase, entrambi a segno da 3. Un possesso separa le due formazioni.

39′ Ultimo minuto. Langford piazza il più tre. 89-86.

38′ Woodside da tre punti, Cremona a -1. 87-86, 1’28” al termine.

37′ Langford prova a chiuderla, Sparlja la tiene aperta con il 2+1 del meno quattro. 87-83.

36′  Si entra negli ultimi 3′ di gioco. Milano 85 Cremona 80.

35′ Sfida che si fa interessante. Cremona non molla, ma Milano tiene. 82-78.

33′ Canestro di Woodside che riporta a un solo possesso la Vanoli. 78-75

32′ Chase prova a suonare la carica, Langford tiene lontana MIlano. 76-70.

30′ Cremona resta a galla con Chase. Solo quattro punti tra le due formazioni. 69-65.

28′ Bomba di Chase, schiacciata volante di Kelly. Break Cremona, timeout EA7. 67-62

27′ 3/3 di Moss, Milano vola in doppia cifra di scarto. 67-57.

26′ Quattro punti consecutivi di Jerrells, Milano torna a più sette. 64-57

25′ Cremona si affida alle magie offensive di Jackson e torna  a -3. 60-57.

24′ Tripla di Jerrells, Milano più sette. 60-53.

23′ Samuels indemoniato. Ancora a segno il numero ventidue. 57-51.

22 E’ l’inchiodata di forza di Kelly a interrompere il break meneghino. 53-51.

21′ Si ricomincia con il sorpasso di Milano, grazie al 6-0 iniziale. 53-49.

20′  Sono di Chase gli ultimi due punti del primo tempo. All’intervallo Milano insegue 47-49

18′ Ndoja e Kangur a segno dai 6.75. Non si sblocca la parità. 43-43

17′ Sparlja si fa rispettare sul fronte offensivo. 38-38.

16′ Cinque punti in un amen di Moss, sorpasso Milano. 37-36.

15′ Ennesima prodezza di Rich, ma Wallace da sotto appoggia il nuovo -2. 32-34

14′ Canestro da tre punti di Langford. Milano si riavvicina. 30-32

13′ Bomba di Rich, Cremona allunga. Banchi chiama subito timeout. 25-31.

12′ Tripla dall’angolo di Conti, gran giocata di Jackson. Più 4 Vanoli. 23-27.

11′ Primo acuto della seconda frazione firmato da Kelly, ma Moss risponde con la stessa moneta. 23-20.

10′ Jerrells da metà campo trova solo il ferro. Primo quarto che termina 21-18.

8′ Moss on fire, 2/2 di Haynes. Milano rimette il naso avanti. 21-18

7′ Moss da un lato, Chase dall’altro. E’ sfida dalla lunga distanza. 16-18

6′ Bomba di Sparlja, ma Cerella trova subito la giusta risposta firmando il 13-13

5′ Langford di tabella trova la tripla vincente, replica immediata di Kalve. 11-10.

4′ Botta e risposta tra Samuels e Kelly e squadre ancora in pareggio.

3′ Ritmi alti in campo. Jackson in lunetta impatta a quota 6.

2′ Gran giocata di Samuels, inchiodata di Cerella in contropiede. 4-3 Milano.

– Milano in campo con Haynes, Langford, ,Cerella, Kangur e Samuels . Replica Cremona con Woodside, Jackson, Rich, Kalve e Kelly

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy