City of Cagliari: Sassari s’impone sull’Alba Berlino e chiude terza

Dinamo Banco di Sardegna 87- Alba Berlino 68

Commenta per primo!

La Dinamo Banco di Sardegna si aggiudica il terzo posto dell’International Tournament City of Cagliari vincendo sull’Alba Berlino per 87-68 : un’ottima prova corale per gli uomini di coach Pasquini, tutti concentrati sul lavoro di gruppo con una crescita testimoniata dai numerosi giocatori a referto e da quelli in doppia cifra

La scena. Seconda e ultima giornata dell’International Tournament City of Cagliari: sul parquet del PalaRockefeller, alle 18, la sfida tra Dinamo Banco di Sardegna e Alba Berlino nella gara  valida per il 3°-4° posto. Alle 20:30 la finale vedrà in campo a contendersi il trofeo della sesta edizione della manifestazione organizzata dalla Fip, il Glatasaray Istanbul di coach Ataman e la corazzata  russa del Lokomotiv Kuban.

La premiazione. Per i quarti classificati viene premiato il capitano dell’Alba Berlino Ergin Atsur, che riceve il trofeo da Sandro Muscas, del Comitato regionale Fip. Per la Dinamo, a ricevere la coppa del terzo posto è il capitano Jack Devecchi, premiato dal consigliere regionale Tore Serra. I biancoblu hanno anche ricevuto un gagliardetto di ringraziamento dalla Lioness di Cagliari per il sostegno dato all’iniziativa di raccolta fondi in favore dei terremotati.

La sfida. L’alba Berlino schiera Siva, Radosavljevic, Milosavlyevic, Johnson, Carter, Pasquini risponde con Johson Odom, Lacey, Lydeka, Savanovic e Carter. I tedeschi partono forte con una difesa strettissima, inutile di fronte alle magie di potenza di Johson Odom. Carter firma un parziale personale (+5) portando i sassaresi in doppia cifra. I tedeschi si tengono a contatto, Savanovic si scalda dall’arco e i biancoblu iniziano a costruire il vantaggio. Siva e compagni soffrono la pressione, mandando più volte in lunetta  i sassaresi, che chiudono la prima frazione 27-14. I giganti scappano via grazie alla grande sinergia in difesa e alla buona circolazione di palla. Milosavlyevic e Atsur e Kikanovic  sbloccano i gialli con un parziale di 0-8. Lacey e Savanovic rompono l’inerzia tedesca e si va negli spogliatoi sul 47-28. Nella ripresa gli uomini di coach Pasquini incrementano il vantaggio condotti da Lacey e da DJO che accende il contropiede, i biancoblu costruiscono in piena sintonia in difesa e in attacco, i tedeschi sono a corto di soluzioni e il divario e +25 Dinamo. Negli ultimi 10’ di gioco Siva cerca di dare la scossa ai suoi ma  gli sforzi l’ex Juve Caserta e compagni non riescono a risalire un gap ormai irrecuperabile. La Dinamo Banco di Sardegna si aggiudica il terzo posto dell’International Tournament City of Cagliari per 87-68.

Dinamo Banco di Sardegna 87- Alba Berlino 68

Parziali.  27-14 ; 20-14; 25-19; 15-21

Progressivi. 27-14; 47-28; 72-47; 87-68

Dinamo Banco di Sardegna. Johnson Odom  14, Lacey  10, Devecchi 3, Martin 3, Sacchetti 13, Lydeka 9, Savanovic  15, Carter 7, Stipcevic  13, Ebeling, Monaldi . Coach Federico Pasquini.

Alba Berlino. Malu 10, Siva 3, Akpinar 8, Kikanovic 8, Schneider 12, Atsur 16, Radosavljevic 16, Wohlrath, Milosavlyevic 9, Johnson 4, Carter 5, Gaffney 1. Coach Caki Ahmet

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy