Coleman: “Il contributo di tutti sarà fondamentale”

Coleman: “Il contributo di tutti sarà fondamentale”

Commenta per primo!

È un Aubrey Coleman molto soddisfatto quello che si è presentato alla stampa al termine del terzo giorno di preparazione: “Per me l’Italia è una seconda casa – ha dichiarato la guardia texana – è un posto che mi piace molto e in cui si respira una grande passione per lo sport. La presenza di tanti tifosi qui a Varese aiuta sia i giocatori più esperti sia quelli appena arrivati e sentire il loro calore è davvero importante. Io sono sempre molto sorridente e cerco di essere molto propositivo anche in allenamento e questo tipo carattere sembra piacere molto al pubblico che ha sempre facilitato il mio inserimento e il mio modo di giocare. Esprimo molta energia in fase difensiva, mi piace giocare in campo aperto e sicuramente voglio essere presente anche a rimbalzo. Durante l’estate ho lavorato molto sul tiro da tre per sentirmi più sicuro nel prendere questo tipo di conclusione in varie situazioni offensive. Siamo una squadra profonda e l’esperienza di ogni mio compagno permetterà a tutti di dare un contributo determinante. Per vincere le partite infatti serve una distribuzione di punti omogenea e non un giocatore solo che prende tanti tiri.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy