DASPO al tifoso di Reggio: possesso ingiustificato di armi

DASPO al tifoso di Reggio: possesso ingiustificato di armi

Alla fine è arrivato il DASPO per il tifoso di Reggio Emilia, non per i fatti riguardanti gara-7 (vedi foto), ma per gli avvenimenti durante gara-6. “Possesso ingiustificato di armi e per aver introdotto un coltello da cucina in luogo dove si svolgeva una manifestazione sportiva: durante l’intervallo, ha estratto l’arma e iniziato ad affettare del formaggio, con atteggiamento che è stato ritenuto dai presenti provocatorio e insolente”. Questa la giustificazione riportata da Gazzetta.it nel quale si rende noto il provvedimento inflitto all’uomo da parte del questore. Il DASPO avrà validità 2 anni, sia in Italia che nella Unione Europea.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy