Dinamo-Cantù, la sala stampa: le parole di Pasquini, Randolph e Sodini

Dinamo-Cantù, la sala stampa: le parole di Pasquini, Randolph e Sodini

Dinamo-Cantù, la sala stampa: le parole di Pasquini, Randolph e Bolshakov

Commenta per primo!

Dopo la vittoria contro Cantù Pasquini elogia così i suoi ragazzi: “Partita giocata un po’ come era nei miei progetti iniziali: nei primi due quarti abbiamo avuto problemi di falli e le rotazioni si sono inevitabilmente accorciate, poi dopo l’intervallo abbiamo ritrovato Stipcevic e Spissu che ci hanno consentito di ritrovare la forma migliore nonostante le assenze di Bramforth e Hatcher”.

Levi Randolph succede al suo coach esaltando la prova della sua squadra: “Sapevamo che avevamo di fronte un’ottima squadra che attaverso il talento dei singoli poteva farci male, ma avevamo preparato bene il match e grazie alla forza di squadra abbiamo portato a casa la partita”
Anche Sodini, aiuto allenatore di Bolshakov, esalta la prova della Dinamo: “E’ stato un successo anche solo esserci stasera, abbiamo giocato contro una squadra tale che anche con 2 assenze importanti è riuscita a metterti in difficoltà. Noi non siamo ancora squadra, ma sono sicuro che col tempo verrà fuori il nostro talento”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy