Diritti TV: Rai-Lega A, accordo imminente?

Diritti TV: Rai-Lega A, accordo imminente?

Commenta per primo!

Stando a quanto pubblicato stamattina e in breve su “Tuttosport”, il campionato di serie A sarà trasmesso ancora dalla RAI: la tv pubblica, spinta anche anche degli ottimi risultati di audience ottenuti dalla Nazionale nei giorni scorsi sul campo di Capodistria (dall’ 1,38% contro la Russia, poi 2,73% contro la Turchia, 3,09% contro la Svezia, 4,36% e contro la Finlandia, con picchi del 5% contro la Grecia), ha avanzato un’offerta ufficiale alla Lega A per il rinnovo dell’accordo (in chiave biennale), per l’acquisizione del pacchetto Gold (partita di prima scelta + playoff ma non eventi di lega), anche se a cifre ridotte rispetto alle scorse stagioni.

L’intesa, scendendo nei dettagli, prevederebbe un posticipo di sicuro (domenica alle 20,30 o lunedì causa coppe), e forse un altro. Nessun ritorno di Sky, dunque, e per nessuno dei due pacchetti disponibili (Silver -partita di seconda scelta + eventi di Lega – e Bronze – partita di terza scelta + diretta quarti play-off di seconda scelta), anche se non è escluso che si possa ripuntare sull’Eurolega, assente dagli schermi del network satellitare e digitale di Rupert Murdoch dal lontano 2009.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy