F8 2016, QF: Le pagelle di Vanoli Cremona e Dinamo Sassari

F8 2016, QF: Le pagelle di Vanoli Cremona e Dinamo Sassari

Super Logan non basta, Turner e Cazzolato puniscono il Banco di Sardegna

Commenta per primo!

VANOLI CREMONA

Nikola Dragovic: difende forte per tutta la partita mentre in attacco punisce appena ne ha l’occasione. Preciso e affidabile. 6,5

Fabio Mian: Molto bene in difesa su Logan anche se è costretto a spendere qualche fallo. Anche oggi punti importanti. 6.5

Raphael Gaspardo: Positivo nei pochi minuti a disposizione, soprattutto un fattore a rimbalzo. 6

Marco Cusin: Poco coinvolto in attacco ma in difesa è un vero totem. Alla fine Pancotto decide di adeguarsi al quintetto piccolo di Sassari e lo toglie dal match. 6,5

Nicolò Cazzolato: Eroe per la tripla finale che regala il supplementare. Il lavoro e sacrificio pagano sempre, Cazzolato ne è la dimostrazione. 8

Deron Washington: Solita partita di incredibile sostanza e spessore. Il migliore per rendimento difesa/attacco, purtroppo il quinto fallo gli evita il supplementare. 7.5

Paul Biligha: difensivamente è un fattore incredibile anche se, come Cusin, in attacco è poco coinvolto. 6.5

Tyrus McGee: I falli lo limitano nei primi 3 quarti poi nel quarto periodo e nel supplementare si scatena. Un grandissimo contributo per un giocatore che ha recuperato da pochissimo dall’infortunio. 7

Elston Turner: fondamentale in attacco con una prestazione stellare. Decisivo come sempre nei momenti difficili, segna tiri impossibili per tanti giocatori ma non per lui. 8

BANCO DI SARDEGNA SASSARI

Brenton Petway: nervoso per buona parte del match, incide poco. 5

Tony Mitchell: parte male con poco ritmo in attacco poi una volta scaldato non si ferma più. Un pericolo costante. 7

David Logan: in attacco è sempre il pericolo maggiore, si carica la squadra nei momenti chiave ed è glaciale nei tiri liberi. 8

Giacomo Devecchi: partita tra alti e bassi con soli 13 minuti giocati. 5.5

Joe Alexander: inizia molto bene poi esce dal match complice un minutaggio risicato. 6.5

Brian Sacchetti: molto positivo in difesa, in attacco incide poco. 6

Josh Akognon: confusionario in regia, non riesce a dare ritmo alla proprio squadra. 5

Rok Stipcevic: come Akognon, non riesce ad incidere in regia. 5.5

Kenneth Kadji: solo 18 minuti di utilizzo, non riesce mai a trovare continuità alle proprie giocate. 5.5

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy