Finale di stagione da guerriglia: Cantù la più bersagliata dai provvedimenti, Varese e Roma sul “podio”

Finale di stagione da guerriglia: Cantù la più bersagliata dai provvedimenti, Varese e Roma sul “podio”

Una stagione intensa, emozionante e sempre in bilico è quella che si è conclusa ieri con l’ennesimo trionfo della Montepaschi Siena. È anche stata anche una stagione molto “costosa” per alcune società del nostro campionato, complici multe e squalifiche (tramutate in ammende) che, soprattutto nei playoff, hanno fatto mettere mano al portafoglio per le intemperanze dei tifosi, ma anche di dirigenti e giocatori. Basti pensare ai 28200€ che la Cimberio Varese ha dovuto versare nelle casse della Fip nelle sole sette partite contro Siena (30700€ totali nei playoff e 47100€ in tutta la stagione). La palma del più “cattivo” l’ha vinta, invece, la Pallacanestro Cantù, il cui Pianella si dimostra sempre un fedele alleato per la squadra con la bolgia del “fattore Pianella” appunto, ma che si spinge sempre al limite della regolarità, sfociando inevitabilmente in puntuali richiami e ammende molto salate. Se i playoff, al meglio delle 7 gare, hanno reso unico questo campionato, hanno anche acceso (fin troppo) gli animi di molte delle squadre coinvolte: su tutte Cantù, Varese, Roma e Siena che sono state, anche per la posta in palio (in semifinale e finale), le più bersagliate dai provvedimenti disciplinari. Se al termine della regular season la vetta era di Venezia (con 22580€), alla fine della stagione, nelle prime sette posizioni troviamo sei squadre che hanno partecipato alla fase finale del campionato, a dimostrazione del fatto che, forse, in questi playoff si è superato leggermente il limite della civiltà con un clima da battaglia ad ogni incontro e, anche se non siamo ancora al livello della guerriglia greca, ci si chiede: ma come siamo arrivati a questa esasperazione?

1 CANTU’ € 58.295
2 VARESE € 47.100
3 ROMA € 45.510
4 SIENA € 41.400
5 MONTEGRANARO € 34.540
6 VENEZIA € 28.130
7 REGGIO € 25.285
8 CASERTA € 21.185
9 BIELLA € 20.280
10 BRINDISI € 15.550
11 SASSARI € 14.700
12 MILANO € 12.190
13 BOLOGNA € 11.900
14 CREMONA € 11.700
15 AVELLINO € 11.685
16 PESARO € 3.000

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy