Gallinari a Milano? Per ora solo voci, ma…

Gallinari a Milano? Per ora solo voci, ma…

Come sempre le voci circolano in fretta, a maggior ragione se coinvolgono uno squadrone come l’Olimpia e una star del calibro di Danilo Gallinari. Ormai dobbiamo arrenderci al “mercato-lockout”, questa specie di mercato “farsa” che fa sbarcare giocatori americani in Europa (che non sarebbero mai giunti nel nostro continente senza la serrata), ma pronti a fuggire oltre oceano in caso di fine lockout. Ecco allora che molte piste diventano percorribili e anche quella che porta Gallinari alla corte di coach Scariolo non è solo utopia, ma c’è un fondo di verità. Si è vero, proprio in fondo, perché ci sono molti punti interrogativi sulla stagione NBA che va a cominciare, o più probabilmente che non va a cominciare, ed è per questo che l’idea balenata ai dirigenti milanesi è quella di portare il Gallo a Milano per tutto il lockout; farlo fino al termine della stagione è assolutamente impossibile, però ingaggiare Danilo prima del suo ritorno a Denver per iniziare il campionato con i Nuggets potrebbe essere un opzione che metterebbe la ciliegina sulla torta allo straordinario mercato di Milano, facendola probabilmente passare davanti a Siena nei pronostici-Scudetto. Di sicuro l’idea non dovrebbe dispiacere al Gallo che vorrebbe ripagare la fiducia affidatagli dal club di Armani quando era solo un ragazzino ed ecco che in un recente futuro, magari al termine degli Europei, il titolo “Gallinari a Milano” potrà essere qualcosa di più di un semplice rumor.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy