Gerasimenko: “Vi spiego la scelta di Bazarevich e la mia strategia”

Gerasimenko: “Vi spiego la scelta di Bazarevich e la mia strategia”

Dmitry Gerasimenko, presidente della Pallacanestro Cantù dopo l’uscita di scena di Anna Cremascoli, ha spiegato in un’intervista a Sky Sport le scelte prese dalla dirigenza nell’ultimo periodo. Ecco le sue parole: “Corbani non è stato esonerato, ma la società aveva bisogno di un cambiamento. All’inizio della stagione il roster era ricco di giocatori giovani e con loro Corbani ha fatto un buon lavoro. Io l’ho appoggiato in tutte le scelte che ha compiuto, ma ora è tempo di seguire una nuova strada per raggiungere un nuovo livello”.

Sulla scelta di affidare la squadra a Bazarevich: “Cercavo una persona con esperienza europea e lui è stato il primo russo a giocare in NBA, ha giocato in Europa e in squadre russe molto forti, come il CSKA. E’ stato anche qui in Italia e questo per me è molto importante perché io sono straniero: non voglio arrivare e imporre le mie regole. Voglio adeguarmi alle cose che ho trovato arrivando qui, non voglio distruggere nulla di quello che è stato creato prima di me”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy