Gerosa: “Sassari è una piazza importante con un progetto in crescita”

Presentato Giorgio Gerosa.

Commenta per primo!

È arrivato questo pomeriggio Giorgio Gerosa, nuova guida tecnica del settore giovanile biancoblu e, appena messo piede in terra sarda, è stato subito catapultato nell’universo Dinamo.

Grande voglia di fare e una carica di energia contagiosa, Giorgio non nasconde il suo entusiasmo: “Sassari è una città che vive di pallacanestro e io amo le città così _racconta il tecnico classe 1985_ In questi anni è diventata una piazza importantissima, consacrandosi nel panorama del basket italiano ma anche a livello europeo”.

La scelta è stata semplice: “Ho sposato con entusiasmo il progetto Dinamo perché è un progetto in grande crescita e credo che si possa davvero fare bene”.

Gerosa raccoglie l’eredità di quanto fatto da chi l’ha preceduto: “negli scorsi anni Massimo Bisin, che conosco molto bene e stimo moltissimo, ha fatto un lavoro eccellente a livello giovanile _spiega_ e la vittoria dello scudetto under 18 élite la scorsa stagione ne è la prova. Prendiamo questo risultato importantissimo come punto di partenza per proiettarci verso il futuro, abbiamo obiettivi ambiziosi e penso che si possa fare qualcosa di importante. La priorità è valorizzare il nostro vivaio e lavorare con lungimiranza”.

La curiosità è grande anche nei confronti della città: “ho visto Sassari solo come avversario, in trasferta, quindi non vedo l’ora di viverla e scoprirla giorno dopo giorno”.

Ufficio Stampa Dinamo Banco di Sardegna

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy