Grave infortunio per Traini, si torna sul mercato?

Grave infortunio per Traini, si torna sul mercato?

Commenta per primo!

Il grave infortunio subito da Andrea Traini, che costringerà il play della VL a stare lontano dal campo per almeno 5 mesi, ha indotto per forza di cose la dirigenza della Scavolini Banca Marche a tuffarsi sul mercato per cercare un elemento in grado di sostituire lo sfortunato play nativo di Porto Recanati. La logica porterebbe a guardare al mercato a stelle e strisce, dove sono tanti i giocatori appena tagliati dai camp NBA prima del via della stagione che potrebbero fare al caso della società pesarese ed in qualche caso si potrebbe pure pescare qualche elemento in grado di elevare notevolmente la qualità del roster, la realtà dice che molto probabilmente il D.S. Ebeling sarà “ costretto” a cercare un giocatore italiano che sia in grado di garantire un buon minutaggio nella classifica per vincere il premio per il maggior impiego di italiani in campo visto e considerato che tale cifra( circa 230 mila euro) sarebbe  già stata messa  a bilancio dalla dirigenza pesarese nel budget della stagione e non avere tale incasso a fine anno potrebbe avere ripercussioni serie sulle casse biancorosse. E’ evidente che la cosa è paradossale, dover rinunciare ad occasioni di mercato, anche ghiotte pur di vincere tale premio sta facendo( giustamente) storcere il naso a molti tifosi, importante sarà pure il bilancio, ma la salvezza sul campo va conquistata comunque ed il roster, al momento poco profondo e con molte lacune, non fa dormire sogni tranquilli. Il giocatore che al momento sembra essere in pole per vestire la canotta biancorossa sembrerebbe essere Anthony Maestranzi, free agent dopo aver rescisso con Siena, play, 28 anni, 178 cm per 75 kg, visto già in Italia con le maglie di Reggio Calabria, Jesi, Montegranaro e Roma. Giornata cruciale quella di domani anche per conoscere il destino di Valerio Amoroso;  attualmente fuori squadra, il suo reintegro sembrerebbe ormai da escludere, le due parti stanno cercando una soluzione per transare il contratto( uno dei più onerosi a libro paga)  e sarebbe la soluzione più conveniente a tutti, Amoroso sarebbe libero di trovarsi un’ altra squadra , la società avrebbe cosi le risorse economiche per accaparrarsi il sostituto di Traini e non avrebbe più in rosa un elemento che già da Settembre avrebbe manifestato voglia di andarsene.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy